Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, l'Alto Adige piange altri 6 morti. Quasi 700 nuovi positivi: il livello del contagio si conferma ancora molto alto

Sono stati analizzati 3.437 tamponi per 694 test risultati positivi e un rapporto contagi/tamponi che si attesta al 20%. Altri 6 morti, il bilancio sale a 73 vittime in questa seconda ondata, il totale è di 365 decessi da inizio epidemia. Sono 15.164 le persone che hanno contratto il coronavirus da marzo

Di L.A. - 12 November 2020 - 12:06

BOLZANO. Si conferma un livello alto del contagio in Alto Adige che ritorna a un rapporto contagi/tamponi del 20%. E sono stati comunicati altri 6 morti a causa di Covid-19. Questo l'aggiornamento di oggi, giovedì 12 novembre, per quanto riguarda l'emergenza coronavirus sul territorio altoatesino.

 

Sono stati analizzati 3.437 tamponi per 694 test risultati positivi e un rapporto contagi/tamponi che si attesta al 20%. Altri 6 morti, il bilancio sale a 73 vittime in questa seconda ondata, il totale è di 365 decessi da inizio epidemia. Sono 15.164 le persone che hanno contratto il coronavirus da marzo.

 

Sono stati comunicate 338 persone nei normali reparti, 110 nelle strutture private e 42 i pazienti in terapia intensiva. Ci sono 97 cittadini in isolamento nella struttura di Colle Isarco e Sarnes.

 

Attualmente invece sono 8.360 le persone in quarantena. Il quadro del contagio in Alto Adige resta particolarmente preoccupante, una diffusione importante del coronavirus e valori molti alti ormai da diverse settimane, in linea con il monitoraggio delle acque reflue: "Il 20% espelle Covid-19" (Qui articolo).

 

I numeri in breve:

Tamponi effettuati ieri (11 novembre): 3.437

Nuovi casi positivi: 694

Numero delle persone testate positive da PCR al coronavirus: 15.164 

Numero complessivo dei tamponi effettuati: 266.490 

Numero delle persone sottoposte al test PCR: 134.708 (+1.433)

Pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri: 338

Pazienti Covid-19 ricoverati nelle strutture private convenzionate: 110

Pazienti Covid-19 in isolamento nelle strutture di Colle Isarco e Sarnes: 97 (74 a Colle Isarco e 23 a Sarnes)

Numero di pazienti Covid ricoverati in reparti di terapia intensiva: 42

Decessi complessivi (incluse le case di riposo): 365 (+6) 

Persone in isolamento domiciliare: 8.360 (delle quali 12 di ritorno da Croazia, Grecia, Spagna o Malta)

Persone che hanno concluso la quarantena e l'isolamento domiciliare: 37.368 (delle quali 1.544 di ritorno da Croazia, Grecia, Spagna o Malta)

Persone alle quali sinora sono state imposte misure di quarantena obbligatoria o isolamento: 45.728

Persone guarite: 5.564 (+338). A queste si aggiungono 1.092 (+12) persone che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate negative al test. Totale: 6.656 (+350) 

Collaboratori dell'Azienda sanitaria positivi al test: 773, 366 guariti   

Medici di medicina generale e pediatri di libera scelta positivi: 31 (21 guariti)

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 January - 19:13

Sono 333 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 46 pazienti sono in terapia intensiva e 45 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 14 decessi di cui 9 in ospedale

18 January - 17:39

Le Stelle alpine prendono in considerazione l'ultima analisi di Bassi, il quale ha esaminato i dati contenuti negli indicatori dei report settimanali dell'Iss. La lettera del segretario politico del Patt: "Il governo della Provincia è in qualche modo responsabile del ritardo nella comunicazione dei dati a Roma? E se così non fosse cosa intende fare, presidente Fugatti, per correre ai ripari e ripristinare la verità?"

18 January - 17:45

Nelle ultime 24 ore analizzati 708 tamponi. Sono stati comunicati altri 14 decessi a causa di Covid-19. Trovati 56 positivi tra tamponi molecolari e test antigenici, confermate 57 positività riscontrate nei giorni scorsi. Sono 107 le guarigioni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato