Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, non si ferma la conta dei morti: altri 2 decessi. Il rapporto contagi/tamponi resta sul 2%

Da quattro giorni il rapporto è stabile appena sotto il 2% basandosi sui 23 nuovi contagi segnalati (anche se a Roma ne comunicheremo 2). A Bolzano 0 decessi e 3 nuovi positivi

Pubblicato il - 11 maggio 2020 - 17:45

TRENTO. Altri due morti e 23 contagi su 1.193 per un rapporto positivi/tamponi resta stabile intorno a quota 2%. I numeri che, però, comunichiamo al ministero è 2 che sono i contagiati negli ultimi 5 giorni. Dunque i positivi rilevati dopo quattro giorni restano su un rapporto contagi/tamponi appena sotto il 2%. Ieri, infatti, erano stati 34 i nuovi positivi per coronavirus sul territorio provinciale e si registravano, purtroppo, anche altri 3 decessi.

 

 

Complessivamente si sale a 5.131 casi e 446 morti da inizio epidemia. 

 

 

 

Il tutto mentre l'Alto Adige resta su dati che risultano essere la metà rispetto a quelli del Trentino. Oggi in provincia di Bolzano sono stati tre i nuovi positivi e ancora zero le vittime. Il bilancio sale così a 2572 contagiati, mentre stabile a 290 rimane quello dei decessi, senza che sia stata registrata alcuna vittima negli ultimi due giorni.

 

Diminuisce il numero di tamponi effettuati. Se ieri infatti ne erano risultati positivi 2 su 713, nelle ultime 24 ore i laboratori dell'Azienda sanitaria di Bolzano ne hanno analizzati 448, di cui 3 appunto sono risultati positivi.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 aprile - 15:55
La Giunta provinciale ha dato il via per il percorso organizzativo, amministrativo e di comunicazione necessario per l'apertura delle scuole [...]
Cronaca
23 aprile - 15:08
Sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Levico Termine e di Pergine che grazie all'intervento immediato sono riusciti a contenere le fiamme [...]
Cronaca
23 aprile - 13:30
Da lunedì praticamente tutta Italia tornerà gialla e il Governo ha dato un via libera a moltissime riaperture ma per le regioni non è [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato