Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, quasi 100 mila i contagiati in Italia e 200 morti in Trentino Alto Adige. Cresce la pandemia nel mondo con 723mila casi

In Italia le regioni più colpite rimangono Lombardia, L'Emilia Romagna, il Piemonte e il Veneto

Pubblicato il - 30 marzo 2020 - 08:54

TRENTO. Rallenta leggermente il contagio da coronavirus in Italia ma il bilancio comunicato nel consueto punto stampa delle 18 di ieri da parte della Protezione civile mostra un Paese ancora profondamente martoriato.

 

Alle 18 di ieri si registravano 97.689  contagiati (+ 3851 rispetto a sabato), di cui 13.030 guariti (+ 646 rispetto a sabato) e 10.779 decessi con un aumento di 756 rispetto il giorno precedente. Tra i 73.880 casi attualmente positivi, 42.588 si trovano in isolamento domiciliare, 27.386 sono ricoverati con sintomi e 3.906 sono in terapia intensiva.

 

Le regioni più colpite dall'epidemia di Covid-19 restano la Lombardia, L'Emilia Romagna, il Piemonte e il Veneto.

 

Per quanto riguarda il Trentino, il punto è stato fatto ieri alle 17.30. Sono stati registrati 9 nuovi decessi nell'arco delle 24 ore e sono 2.427 i positivi per coronavirus in Trentino.
 

Crescono i numeri della pandemia da Coronavirus nel mondo. Secondo i dati diffusi dalla  Johns Hopkins University, sono oltre 34mila morti provocati dall'infezione di Covid-19 su un totale di oltre 723mila casi. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 04 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 luglio - 06:01

I numeri sembrano bocciare l'operazione ragionieristica dell'assessore nel criterio selezionato per licenziare il ddl commercio, quello delle chiusure domenicali e festive di supermercati e negozi. A salvarsi Venezia, Torino, Berlino e Parigi tagliate invece fuori

05 luglio - 08:17

Uno dei due ha tentato la fuga ma un poliziotto, grazie anche ad un cittadino, è riuscito a bloccarlo 

04 luglio - 19:17

Al largo dell'isola di Lesbo è iniziata la costruzione della barriera galleggiante lunga 2,7 chilometri, tanto voluta dal governo greco, che così spera di arrestare il flusso di migranti via mare provenienti dalle coste della Turchia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato