Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, salgono i contagi nelle case di riposo nel bellunese. Tamponi per quattro classi di istituti superiori

Preoccupa la situazione nel bellunese. Sono 23 i nuovi casi comunicati dall'azienda sanitaria e tra questi ad aumentare sono anche quelli che coinvolgono ospiti di Rsa

Pubblicato il - 06 October 2020 - 09:08

BELLUNO. I contagi da coronavirus non si fermano, purtroppo, nelle case di riposo del bellunese. Dopo i primi casi rilevati alcuni giorni fa ieri la Ulss Dolomiti ha comunicato che nelle ultime 24 ore di attività di laboratorio hanno messo in evidenza 23 nuove positività, di cui 4 riferite, ancora una volta, a ospiti di case di riposo.

 

L'attenzione è molto alta e si stanno mettendo in campo tutte le azioni possibili per riuscire a contenere l'espandersi del virus. Nessuna delle nuove positività si riferisce ai tre comuni coinvolti nel focolaio del Comelico, molte di esse sono comunque riferite a comuni del Cadore.

Altri tre ospiti di un centro di servizio sono stati trasferiti in via precauzionale al San Martino e attualmente le persone ricoverate sono 14.
 

Massima attenzione anche nelle scuole. Proprio ieri, infatti, è scattato il protocollo scuola per altre quattro classi di istituti superiori di Belluno e del Cadore. Da oggi verranno effettuati i primi tamponi di controllo. In base all’esito saranno decise le misure di sanità pubblica da adottare secondo le nuove linee guida regionali.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
03 December - 16:06
Sono stati analizzati 9.682 tamponi tra molecolari e antigenici. Registrati 176 positivi e 0 decessi. Ci sono 60 persone ricoverate in [...]
Cronaca
03 December - 14:10
Gli ordini dei medici, dei farmacisti e delle professioni infermieristiche sostengono la maratona vaccinale: "Siamo a diposizione, aderire alla [...]
Cronaca
03 December - 13:04
I carabinieri del Nucleo anti-sofisticazioni hanno portato avanti numerosi controlli sul suolo nazionale scoprendo 281 tra medici e sanitari non [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato