Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, tre nuovi positivi (uno di competenza di altro territorio) in Alto Adige ma aumentano i guariti. Nelle ultime 24 ore zero decessi

Sono stati esaminati 902 tamponi, rimangono 291 le persone decedute in Alto Adige

Pubblicato il - 24 maggio 2020 - 12:12

BOLZANO. Nessun decesso ma ci sono tre nuovi casi positivi in Alto Adige quest'oggi.

 

Nelle ultime 24 ore sono stati esaminati 902 tamponi su 389 persone. Dei 3 nuovi casi positivi, una è da sottrarre in quanto ricade sotto la competenza di un'altra azienda sanitaria, anche se il test è stato fatto in Alto Adige.

 

Il numero delle persone positive al test del Coronavirus si attesta ad oggi a quota 2.592 e i tamponi totali effettuati sono 60.573 tamponi.

 

Dal punto di vista dei ricoveri sono 36 i pazienti che si trovano nei sette ospedali altoatesini. Altre 12 persone assistite dall'Azienda sanitaria sono casi sospetti mentre rimangono 3 le persone ricoverate nei reparti di terapia intensiva.

 

Non aumenta il numero di decessi legati a covid 19. Rimangono quindi 291 le persone decedute in Alto Adige.

 

In quarantena obbligatoria o in isolamento domiciliare ci sono 702 persone mentre sono 2.107 le persone guarite dal Covid-19 (+22 rispetto a ieri). A queste si aggiungono 779 persone che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate per due volte negative al test. Il numero complessivo dei guariti fra sicuri e sospetti si attesta a 2.886 (+37 rispetto al giorno precedente).

 

 

I numeri in breve:

tamponi effettuati ieri (21 maggio): 902

nuovi tamponi positivi: 3

numero complessivo dei tamponi effettuati: 60.573

numero delle persone sottoposte al test: 27.939 (+389)

numero delle persone positive al Coronavirus:  2.592*

pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri, nelle cliniche private ed a Colle Isarco: 36

numero di pazienti Covid ricoverati in reparti di terapia intensiva: 3

numero di pazienti Covid-19 ricoverati in reparti di terapia intensiva in Austria: 2

casi sospetti: 12

decessi negli ospedali dell'Azienda sanitaria: 174 (+0)

decessi nelle case di riposo: 117 (+0)

decessi complessivi (incluse le case di riposo): 291 (+0)

persone in isolamento domiciliare: 702

persone che hanno concluso la quarantena e l'isolamento domiciliare: 10.118

persone alle quali sinora sono state imposte misure di quarantena obbligatoria o isolamento:  10.820

persone guarite: 2.107 (+22 rispetto al giorno prima). A queste si aggiungono 779 (+15) persone che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate per due volte negative al test. Totale: 2.886 (+37)

collaboratori dell'Azienda sanitaria positivi al test: 234 (226 guariti +0)

medici di medicina generale e pediatri di libera scelta positivi: 14 (14 guariti)

*Dei 3 nuovi tamponi risultati positivi ne va sottratto uno, testato in Alto Adige ma ricadente sotto la competenza di un'altra Azienda Sanitaria. I casi positivi in Alto Adige sono dunque 2.592.

 

 

 

 

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 02 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 luglio - 06:01

Dei Comuni con oltre 10mila abitanti solo Riva del Garda e Arco rientrano nella graduatoria di Failoni (ma con coefficienti molto bassi). Fra i territori “ad elevata intensità turistica” anche cinque Comuni con meno di 300 residenti. Pattini: “Tione con una manciata di camere d’albergo è diventata città turistica mentre Trento con oltre 1,2 milioni di presenze no, questi sono i miracoli di Fugatti”

03 luglio - 18:34

Nuova ordinanza del presidente del Trentino che allenta ulteriormente le restrizioni anche per lo sport e l'accesso al cibo in mense e strutture turistiche. Ecco quali sono le regole da rispettare

03 luglio - 18:51

Oltre ai 5 nuovi positivi che fanno parte degli 8 legati alla festa della comunità kosovara del 21 giugno c'è un altro positivo nell'aggiornamento quotidiano dei dati dell'Apss

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato