Contenuto sponsorizzato

FOTO. Maltempo, il Brenta viene monitorato. Eroso completamente l'argine del torrente Fumola tra Borgo e Castelnuovo

Diversi smottamenti e frane in Trentino a causa dell'intensa perturbazione, mentre i corsi d'acqua diventano degli osservati speciali. Preoccupano l'Adige con la possibile apertura della galleria sul Garda e il Sarca, mentre la situazione del Brenta appare più contenuta

Pubblicato il - 30 August 2020 - 18:58

BORGO. Sono ore di intenso lavoro per i vigili del fuoco della Valsugana. La zona più colpita dal maltempo sembra quella del territorio comunale di Borgo.

Diversi smottamenti e frane in Trentino a causa dell'intensa perturbazione, mentre i corsi d'acqua diventano degli osservati speciali. Preoccupano l'Adige con la possibile apertura della galleria sul Garda (Qui articolo) e il Sarca (Qui articolo), mentre la situazione del Brenta appare più contenuta. 

Le autorità comunque sono in azione per i monitoraggi e alcune zone sono state preventivamente messe in sicurezza. I vigili del fuoco di Borgo sono stati chiamati in causa soprattutto a Olle, frazione particolarmente colpita dal maltempo, per pulizia caditoie, qualche allagamento e la regimentazione delle acque meteoriche. 

Molta attenzione è stata riservata dai pompieri al torrente Fumola tra Borgo e Castelnuovo: le precipitazioni durante la notte tra sabato 29 e domenica 30 agosto e la conseguente piena hanno completamente eroso l'argine all'altezza del cantiere dei bacini montani.

La macchina dei soccorsi è tempestivamente intervenuta per la messa in sicurezza e i primi interventi di sistemazione. I territori sono comunque costantemente monitorati e presidiati.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
13 maggio - 06:01
Sono un migliaio i pazienti guariti e successivamente monitorati dalla dottoressa Susanna Cozzio dell'Unità operativa medicina interna di [...]
Cronaca
13 maggio - 07:33
La decisione è arrivata nella serata di ieri dal Servizio strade della Pat dopo il distacco di alcuni calcinacci dal soffitto della galleria. Ora [...]
Cronaca
12 maggio - 20:36
Trovati 71 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 60 guarigioni. Sono 859 i casi attivi sul territorio provinciale
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato