Contenuto sponsorizzato

IL VIDEO. Proteste contro le nuove misure del Dpcm, a Roma la polizia carica i manifestanti

A Roma, Napoli e in altre città italiane sono andate in scena delle nuove proteste contro le misure contenute nel Dpcm. La ministra dell’Interno: “Violenze organizzate, atti inaccettabili e da condannare con la massima fermezza”

Pubblicato il - 25 October 2020 - 09:20

ROMA. Non hanno avuto l’intensità e la violenza delle proteste andate in scena a Napoli nella notte fra il 23 e 24 ottobre ma in alcune città italiane si sono tenute comunque delle manifestazioni contro le nuove misure previste dalla bozza del Dpcm trapelata ieri sera (QUI articolo).

 

Nuove proteste infatti, si sono registrate sempre nel capoluogo della Campania e nella capitale, ma non sono mancate le manifestazioni anche in altre città. A Roma in particolare molte persone si sono riversate in piazza. Come avvenuto a Napoli in strada c’erano sia comuni cittadini che gruppi organizzati, alcuni di questi afferenti all’area dell’estrema destra.

 

 

 

 

In Piazza del Popolo a Roma, per esempio, i militanti di estrema destra hanno lanciato bombe carta, dato alle fiamme cassonetti e danneggiato auto. A quel punto per disperdere i neofascisti è dovuta intervenire la polizia che ha caricato i manifestanti.

 

In riferimento ai fatti di Napoli la ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese ha fatto sapere che la procura ha avviato un’indagine: “Sono inaccettabili e da condannare con la massima fermezza”, aggiungendo che si è trattato di violenza organizzata. “Ci tengo a ribadire – ha aggiunto al ministra – che simili aggressioni nulla hanno a che fare con le forme di dissenso civile e con le legittime preoccupazioni degli imprenditori e dei lavoratori legate alla difficile situazione economica”

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
02 December - 21:22
Trovati 189 positivi, 2 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 125 guarigioni. Sono 53 i pazienti in ospedale. Sono 847.452 le [...]
Cronaca
02 December - 18:36
Alessia Andreatta ha perso la vita nel terribile tamponamento avvenuto in A22. Secondo una prima ricostruzione la giovane 30enne non si sarebbe [...]
Cronaca
02 December - 20:07
Fortunatamente non ci sono stati feriti, la persona che si trovava alla guida è riuscita a fermarsi in uno spazio libero e a dare l'allarme 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato