Contenuto sponsorizzato

L'addio a Valeria Artini verrà trasmesso anche in diretta streaming. La decisione del Comune con la famiglia della giovane tragicamente morta in un incidente

Domani, martedì primo dicembre 2020 alle 14.30 nella chiesa di Zuclo è prevista la cerimonia funebre per Valeria Artini, tragicamente scomparsa sabato scorso a soli 16 anni di età. Oltre alla diretta streaming l'invito alle persone che seguiranno la cerimonia dal vivo è quello di mantenere le distanze e l'uso della mascherina

Pubblicato il - 30 November 2020 - 12:57

TRENTO. Saranno moltissime le persone che domani vorranno dare l'ultimo saluto a Valeria Artini, la giovane di 16 anni che è tragicamente morta sabato sera in un incidente a Preore.

 

Per questo, al fine di rispettare le norme anti-covid ed evitare assembramenti, l’Amministrazione comunale di Borgo Lares – in accordo con la famiglia – ha organizzato la possibilità di seguire la cerimonia funebre collegandosi al seguente link:

 

http://youtube.com/channel/UCFgvJltjkHWptk6IpydxRMw/live

 

Il funerale è previsto alle 14.30 nella chiesa di Zuclo.

 

Il gravissimo incidente è avvenuto sulla strada provinciale 34 (QUI L'ARTICOLO). A bordo di una Toyota Yaris c'erano quattro ragazzi, ad un certo punto il mezzo è uscito di strada ed è finito prima contro alcuni alberi per poi ribaltarsi in mezzo alla carreggiata. Due giovani, un ragazzo e una ragazza, sono rimasti bloccati all'interno dell'auto mentre Valeria assieme ad un altro ragazzo sono stati scaraventati sull'asfalto. Per la giovane, purtroppo, nulla da fare. Inutili i tentativi di rianimazione.

 

Domani, come già detto, nella chiesa di Zuclo ci sarà il suo funerale. L’accesso alla chiesa e agli spazi limitrofi serviti da impianto di diffusione sarà contingentato. Si raccomanda, comunque, a chi seguirà la cerimonia dal vivo, di attenersi scrupolosamente alle norme di comportamento emanate per l’emergenza Covid-19, in particolar modo uso di mascherine e distanziamento.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 January - 13:19

Cristina Corcho è una dei tanti volontari che in questi giorni aiutano i rifugiati o i migranti rimasti bloccati nel gelido inverno bosniaco. Con l'associazione spagnola No Name Kitchen distribuisce cibo e vestiti ai tanti che rimangono fuori dai campi profughi, riparandosi in tende improvvisate, casupole e fabbriche dismesse. "In molti attendono condizioni migliori. Chi si imbatte nella polizia croata viene malmenato e privato dei vestiti"

18 January - 16:01

Il governatore del Veneto si presenta in conferenza stampa per discutere dei vaccini e della riapertura delle scuole. Sui tagli di Pfizer si dice indignato: "Se si taglierà ancora non riusciremo nemmeno a fare i richiami. Spero che a livello nazionale si vada giù pesanti a livello legale". Delusione anche per la scuola: "Sono decisioni difficili e sofferte. Chiudere le scuole è una sconfitta, ma la nostra priorità è la salute"

18 January - 16:16

A livello nazionale esiste un “Fondo per la morosità incolpevole” e un “Fondo per gli sfratti”. Due fondi con milioni di euro ai quali la provincia di Trento e di Bolzano, però, non possono chiedere aiuto. Perché? Hanno voluto creare una propria politica per la casa che però ora con la pandemia non sembra aiutare le tante famiglie in difficoltà

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato