Contenuto sponsorizzato

Mascherine, quando e dove è obbligatorio indossarle: al tavolo del bar non serve, ma dovrà essere messa se si fa attività sportiva in luoghi affollati

Nuova ordinanza e nuove regole per le mascherine che andranno indossate appena si esce dalla propria abitazione o domicilio, Fugatti: “Da quando si esce dalla porta di casa, anche se si abita in condominio”. Ma ci sono alcune eccezioni ecco quali

Pubblicato il - 19 May 2020 - 13:56

TRENTO. Con l’ordinanza pubblicata ieri, 18 maggio, sono state specificate alcune regole per indossare le mascherine, almeno per il momento questi dispositivi resteranno una presenza costante nella quotidianità delle persone visto che andranno indossate obbligatoriamente quando si esce dalla propria abitazione o domicilio.

 

“Da quando si esce dalla porta di casa – ha sintetizzato il presidente della Pat Maurizio Fugattianche se si abita in condominio”. Mascherine sempre obbligatorie anche quando ci si trova nei luoghi chiusi accessibili al pubblico e in tutte le occasioni in cui non sarà possibile garantire il rispetto delle distanze di sicurezza. Ad esempio per accedere a qualsiasi attività economica (compresi tabaccai e farmacie), così come per gli uffici pubblici e strutture sanitarie.

 

 

Durante lo svolgimento dell’attività sportiva sarà obbligatorio indossare la mascherina nel caso si attraversino luoghi frequentati anche da altre persone, come marciapiedi o parchi, stesso discorso anche per i ciclisti che attraversano piste ciclabili dove ci sono anche pedoni. In tutti gli altri luoghi non serve a meno che non ci si trovi in prossimità di altre persone.

 

Per quanto riguarda i locali come bar e ristoranti, gli avventori dovranno indossare la mascherina tutte le volte che non sono seduti al tavolo. Dispositivi obbligatori anche per chi ritira il cibo da asporto. Non serve per le consumazioni veloci all’aperto.

 

Nel caso in cui si viaggi su un mezzo privato e ci si trovi da soli o in presenza di componenti dello stesso nucleo famigliare non sarà obbligatorio indossare la mascherina. Lo stesso vale se ci si trova in un luogo isolato e solo in presenza dei componenti del proprio nucleo famigliare, o conviventi, non sarà necessario tenere la mascherina. Sono esclusi dall’utilizzo di questi dispositivi anche i bambini sotto i 6 anni e le persone con disabilità.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 24 settembre 2022
Telegiornale
24 Sep 2022 - ore 21:22
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
24 settembre - 19:13
Una lettera per chiedere maggiori controlli contro le speculazione sugli alpeggi è stata consegnata all’assessora Zanotelli, i pastori [...]
Economia
24 settembre - 19:20
Al teatro Sociale di Trento i maggiori esponenti del movimento calcistico a livello italiano hanno cercato di rispondere alle questioni più [...]
Cronaca
24 settembre - 18:22
In Veneto, fino alla fine di settembre, è stata sospesa la caccia per diverse specie di uccelli migratori, inoltre sarà vietato l’utilizzo [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato