Contenuto sponsorizzato

Precipita lungo il canalone Holzer e viene cercato invano per tutta la notte. Trovato morto un escursionista 62enne

Il corpo dell'uomo è stato trovato nella mattinata di martedì 2 giugno nel canalone Holzer, sul Gruppo del Sella. Partito ieri dal rifugio Monti Pallidi, non era tornato a casa spingendo i famigliari a richiedere l'intervento dei soccorsi. Le ricerche, purtroppo, si sono concluse solo la mattina presto con il ritrovamento della salma, elitrasportata subito a Canazei

Pubblicato il - 02 giugno 2020 - 10:30

CANAZEI. E' stato trovato morto in un canalone sul Pordoi a oltre 2000 metri l'escursionista altoatesino scomparso nella serata di lunedì 1 giugno. L'uomo, un 62enne altoatesino, non era tornato a casa spingendo i famigliari, verso le 23, a richiedere l'intervento dei soccorsi.

 

Partito dal rifugio Monti Pallidi di Canazei, in val di Fassa, il 62enne è stato cercato invano per tutta la notte da parte dell'elicottero e delle squadre del soccorso alpino, che hanno utilizzato anche i visori notturni. Il corpo purtroppo esanime dell'escursionista è stato infine ritrovato nella mattinata di martedì 2 giugno, verso le 6.30, da parte dei soccorritori, supportati anche dai vigili del fuoco di Canazei.

 

L'uomo probabilmente è scivolato, cadendo lungo il canalone Holzer, situata in Val Lasties, sul Gruppo del Sella. Le dinamiche, comunque, continuano a non essere del tutto chiare. La salma è stata elitrasportata nel centro fassano.

 


Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 02 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 luglio - 06:01

Dei Comuni con oltre 10mila abitanti solo Riva del Garda e Arco rientrano nella graduatoria di Failoni (ma con coefficienti molto bassi). Fra i territori “ad elevata intensità turistica” anche cinque Comuni con meno di 300 residenti. Pattini: “Tione con una manciata di camere d’albergo è diventata città turistica mentre Trento con oltre 1,2 milioni di presenze no, questi sono i miracoli di Fugatti”

03 luglio - 18:34

Nuova ordinanza del presidente del Trentino che allenta ulteriormente le restrizioni anche per lo sport e l'accesso al cibo in mense e strutture turistiche. Ecco quali sono le regole da rispettare

03 luglio - 18:51

Oltre ai 5 nuovi positivi che fanno parte degli 8 legati alla festa della comunità kosovara del 21 giugno c'è un altro positivo nell'aggiornamento quotidiano dei dati dell'Apss

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato