Contenuto sponsorizzato

Raffiche di vento, a Levico scoperchiate le cabine del lido. A Trento si stacca un'insegna e colpisce un ragazzo

Allarme nel tardo pomeriggio in via Mazzini a Trento. Il giovane è stato trasportato in ospedale. A Levico intervento dei vigili del fuoco anche all'ex hotel Due Laghi 

Pubblicato il - 05 febbraio 2020 - 19:48

TRENTO. Non sembrano cessare le raffiche di vento che da ieri stanno colpendo senza tregua il Trentino. Sono molti gli interventi messi in campo da parte dei vigili del fuoco in tutto il territorio provinciale con la messa in sicurezza di strade e abitazioni.


Nel pomeriggio grande lavoro per i vigili del fuoco di Levico Terme. Un grosso albero si è schiantato sulla provinciale 1 e questo ha portato ad un blocco completo del traffico costretto a deviazioni. (QUI L'ARTICOLO)


Grande lavoro anche per i danni che il vento ha fatto a diversi tetti. All'ex hotel due Laghi, struttura ormai abbandonata, sono intervenuti sempre i vigili del fuoco di Levico per mettere in sicurezza alcune pezzi di metallo che si stavano staccando dal tetto. Scoperchiate anche alcune cabine del lido. Fortunatamente non ci sono stati feriti.


A Trento allarme invece nel tardo pomeriggio in via Mazzini. Una ragazzo, infatti, stava passeggiando su via Mazzini quando ad un certo punto è stato colpito in testo dall'insegna che si è staccata da un negozio. L'uomo è rimasto ferito alla testa ed è stato trasportato in ospedale con l'ambulanza.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 aprile - 06:01
Il meteo per questa settimana dovrebbe tenere, Peterlana: "Il bel tempo è fondamentale". Resta consentita la possibilità di accogliere i [...]
Cronaca
19 aprile - 08:30
Mieli Thun: “Siamo tutti certi che Andrea è e sarà in ogni ape che ci circonda, in ogni elemento della natura e in ogni respiro vitale che [...]
Cronaca
19 aprile - 07:48
E' successo nella seconda parte del pomeriggio di ieri. La furia dell'uomo si è riversata contro la moglie che non ha avuto scampo. A chiamare il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato