Contenuto sponsorizzato

''Sono innamorato, devo vederla'' e sfida i controlli ma viene bloccato. Il vicequestore: ''La vera dedizione agli altri la dimostriamo rispettando le regole''

Il giovane ha dichiarato che era l'amore a spingerlo a violare le regole perché aveva un desiderio assoluto di incontrare la propria ragazza. Insieme avevano stabilito che se uno dei due fosse stato bloccato e sanzionato avrebbero diviso equamente la multa

Pubblicato il - 27 marzo 2020 - 13:24

TRENTO. Non hanno resistito: da troppo tempo non si vedevano e allora hanno deciso di sfidare i controlli e, come era prevedibile, gli è andata male. La squadra volante della polizia ieri, a Trento, ha intercettato un'auto che proveniva da sud. A bordo un giovane di Arco che si stava spostando sul territorio provinciale, scavalcando comuni diversi dal suo, senza un motivo concreto.

 

La giustificazione, infatti, non è valsa a nulla: il giovane ha dichiarato che era l'amore a spingerlo a violare le regole perché aveva un desiderio assoluto di incontrare la propria ragazza. Insieme, infatti, avevano accettato il rischio di essere fermati dalla polizia e avevano anche stabilito che se uno dei due fosse stato bloccato e sanzionato avrebbero diviso equamente la multa.

 

E così avevano deciso di incontrarsi a metà strada tra Arco e il luogo di residenza della giovane. Ad essere fermato è toccato al ragazzo e così per lui è scattata una sanzione amministrativa di 280 euro e la rinnovata impossibilità di vedere la sua amata.

 

''Questo episodio - commenta il vicequestore Salvatore Ascione - che potrebbe far sorridere, ci fa capire a cosa può condurre la forza dei sentimenti e a quali rischi può esporre, al di là della sanzione contestata. Niente e nessuno deve far dimenticare che, in questo momento, la vera dedizione agli altri la dimostriamo rispettando le misure di contenimento del coronavirus, in modo da garantire la giusta sicurezza propria e altrui''.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 aprile - 20:52
Emergono le prime misure contenute nella bozza del prossimo decreto legge per fronteggiare l'emergenza Covid. Alcune modifiche potrebbero [...]
Cronaca
20 aprile - 20:27
Trovati 85 positivi, comunicati 4 decessi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 145 guarigioni. Sono 1.278 i casi attivi sul territorio [...]
Cronaca
20 aprile - 19:46
La diminuzione dei contagi consente una rimodulazione all’interno delle strutture sanitarie provinciali, con la possibilità per Borgo e Tione di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato