Contenuto sponsorizzato

Trentino, Salvini ha deciso: via Mirko Bisesti dalla guida della Lega. Sarà sostituito in vista del congresso

L'attuale segretario lascerà la guida della segreteria. La decisione, che riguarda anche altre regioni come il Veneto, arriva da Salvini nel tentativo di ridare slancio al partito ed evitare i doppi incarichi

Di GF - 08 ottobre 2020 - 08:07

TRENTO. Mirko Bisesti non sarà più segretario della Lega. La notizia è apparsa sul Foglio in un articolo nel quale si ricostruisce la fase calante di Matteo Salvini e la sua decisione di provare a dare uno scossone al partito con una riorganizzazione che coinvolge anche altre regioni.

 

Di certo, però, per alcuni le motivazioni sono anche altre. Nell'ultimo turno delle amministrative la Lega non ha brillato. Basta pensare che l'unica piazza conquistata da chi governa la Provincia da due anni è stata vinta per un pugno di voti nonostante un apparentamento e 11 liste schierate contro le 5 di Mosaner. Ma c'è anche il pasticcio fatto su Trento con la scelta di un candidato costretti poi a cambiare e infine a perdere. (QUI L'APPROFONDIMENTO)

 

Tutte situazioni in cui la Lega, pur non essendo l'unico partito della coalizione, ci ha messo la faccia e di certo non ha raggiunto gli obiettivi che si attendevano.

 

Tra le motivazioni che hanno portato alla decisione di un cambio anche la volontà di evitare i doppi incarichi. Oggi Mirko Bisesti, infatti, è segretario e anche assessore.

 

Mirko Bisesti era stato nominato segretario provinciale della Lega nel 2018 e questo ruolo, almeno secondo gli annunci, sembra finire tra poco. La Lega Salvini Trentino potrebbe venire quindi commissariata. Si fanno già nomi di parlamentari o consiglieri provinciali che potrebbero ricevere il nuovo ruolo fino al prossimo congresso che si terrebbe nel 2021. Dal partito, intanto, si cerca di minimizzare la decisione come semplice riorganizzazione. 

 

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 27 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
28 novembre - 15:33
L’esecutivo nazionale dell’Usb ha sconfessato Ezio Casagranda che ha portato il sindacato a sposare le posizioni dei manifestanti No-vax. Per [...]
Cronaca
28 novembre - 13:41
Secondo una prima ricostruzione l’automobile, con a bordo tre persone, stava percorrendo la strada sterrata che costeggia il fiume quando, per [...]
Cronaca
28 novembre - 14:41
Il referendum ha visto una vittoria schiacciate per chi si è espresso a favore del Green Pass. Il Comitato del 'No', pur accettando il risultato, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato