Contenuto sponsorizzato

Trento, interventi di aiuto per l'emergenza Covid19: domande fino al 31 dicembre. Casagranda: ''Fondamentale per le associazioni''

Il presidente del Centro Servizi Volontariato spiega: "Molte associazioni per operare in sicurezza hanno affrontato spese importanti". La domanda, fino al 31 dicembre, si può presentare all'ufficio Gestione e promozione sociale del Comune di Trento 

Pubblicato il - 23 October 2020 - 17:56

TRENTO. “Un intervento giusto per aiutare anche le tante associazioni che in questi ultimi mesi hanno affrontato tante spese per riuscire a lavorare in sicurezza”. Questo il commento che è arrivato da Giorgio Casagranda, da poco riconfermato alla guida del Centro Servizi Volontariato (Qui l'articolo), in merito alla decisione da parte del Comune di Trento di prorogare fino al 31 dicembre la possibilità di presentare domanda per interventi d'aiuto in relazione all'emergenza Covid19.

 

Le domande possono essere presentate fino al 31 dicembre 2020. L'obiettivo è quello di facilitare e sostenere gli enti e le associazioni di volontariato che svolgono attività con effetti socio-assistenziali e richiedano un sostegno economico per far fronte all'emergenza Covid-19.

 

La domanda di contributo potrà essere presentata per interventi di aiuto alla popolazione in relazione sia all'emergenza Covid-19 sia alla fase post emergenziale con riferimento anche alle spese già sostenute antecedentemente alla presentazione della domanda. Quest'ultima deve essere presentata all'ufficio Gestione e promozione sociale, che è a disposizione per maggiori informazioni (0461/884436 o 0461/884477).

 

Il Centro Servizi Volontariato si è messo a disposizione delle associazioni in questa difficile fase di pandemia. “Gli aiuti che possono arrivare dalle istituzioni – ha spiegato ancora Casagranda – sono importanti perché le spese sostenute sono state tante ed è una possibilità per riuscire a mettersi almeno in pari. Non dimentichiamo, inoltre, che tante associazioni si trovano anche in difficoltà perché l'attività fatta per sostenersi a causa del coronavirus è stata in parte interrotta”.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
04 dicembre - 05:01
Circa 250 migranti che vivono in Trentino sono stati obbligati a presentarsi in Questura con la scusa di ricevere “importanti comunicazioni [...]
Cronaca
03 dicembre - 18:31
Il giovane ha riportato un violento trauma ed è stato necessario recuperarlo con l'elicottero per portarlo in emergenza all'ospedale di Trento
Cronaca
03 dicembre - 18:47
Il Comitato Una Chance per Chico ha fatto il punto sulle iniziative che verranno messe in campo nelle prossime settimane e nei prossimi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato