Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, i comuni più popolosi del Trentino hanno meno dello 0,3% di residenti contagiati. Ci sono 41 centri Covid-free, ecco dove

I dati mostrano quanto il contagio sia, fortunatamente, in ritirata in provincia con il capoluogo, Trento, che è arrivato ad avere 340 positivi attivi nelle ultime 24 ore quando in autunno (durante la discussa zona gialla) era arrivato ad averne più di 2.500

Di L.P. - 16 aprile 2021 - 19:22

TRENTO. I primi dieci centri del Trentino hanno un tasso di residenti positivi inferiore allo 0,3%. Il dato mostra quanto il contagio sia, fortunatamente, in ritirata in provincia con il capoluogo Trento che è arrivato ad avere 340 positivi attivi nelle ultime 24 quando in autunno, durante la zona gialla difesa da Fugatti utilizzando i tamponi antigenici, che non venivano conteggiati nelle statistiche ufficiali, per trovare i positivi, era arrivato ad avere 2.501 positivi attivi (era il 25 novembre). Insomma la situazione è migliorata e questa volta per davvero, non c'entra il come vengono comunicati i dati dalla Pat.

 

E allora ecco che Trento fa segnare lo 0,29% di contagi tra i residenti, Rovereto lo 0,15%, Pergine lo 0,2%, Arco lo 0,07%, Riva lo 0,16%, Mori lo 0,25%, Lavis lo 0,29%, Ala lo 0,39%, Levico lo 0,25%, Mezzolombardo lo 0,3%. E sono sempre di più i comuni covid-free in questo momento. Le amministrazioni che non hanno positivi attivi sul territorio, infatti, sono 41: Folgaria, Malè, Porte di Rendena, Mezzano, Campodenno, Canal San Bovo, Spormaggiore, Stenico, Stenico, Lavarone, Sant'Orsola, Novaledo, Castelnuovo, Tenna, Carisolo, Mezzana, Livo, Giustino, Borgo Lares, Cimone, Caderzone Terme, Croviana, Torcegno, Bondone, Pieve Tesino, Strembo, Amblar Don, Ronchi Valsugana, Ronzone, Ruffrè Mendola, Pelugo, Bocenago, Sfruz, Frassilongo, Cis, Bresimo, Cavizzana, Castel Condino, Sagron Mis, Vignola Falesina, Palù del Fersina, Massimeno.  

 

E con 1 solo positivo attivo sono: Canazei, San Lorenzo Dorsino, Albiano, Pieve di Bono, Tre Ville, Fornace, Spiazzo, Denno, Castello Tesino, Imer, Fiavé, Ronzo Chienis, Sanzeno, Ossana, Ospedaletto, Pellizzano, Terragnolo, Terzolas, Drena, Cavedago, Carzano, Valfloriana, Bieno.

 

Nelle ultime 24 ore a fronte di 63 nuovi positivi si sono registrati 68 guariti il che porta a 1.485 il numero totale di persone attualmente positive in Trentino. Ecco dove sono state registrate le guarigioni:

Trento 13 guarigioni

Tesero 7 guarigioni

Castello Molina di Fiemme 5 guarigioni

Predazzo 3 guarigioni

Bondone, Altavalle, Ziano di Fiemme, Aldeno, Ville di Fiemme, Riva del Garda 2 guarigioni

Lavarone, Cavedago, Pomarolo, Molveno, Volano, Scurelle, Novella, Cles, Bogo Valsugana, Baselga di Piné, Altopiano della Vigolana, Dro, Ville d'Anaunia, Arco, Storo, Terre d'Adige, Roverè della Luna, Mezzolombardo, Mori, Lavis, Pergine, Cavalese, Rovereto 1 guarito

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 settembre - 13:16
Lo striscione intimidatorio è stato rivendicato dal Veneto Fronte Veneto Fronte Skinheads. La replica della Cgil: “Difendiamo la salute e il [...]
Cronaca
25 settembre - 12:59
L'incidente è avvenuto all'altezza della stazione di Marter (Roncegno Terme). Il corpo dell'animale preso in custodia dal corpo forestale. Notte [...]
Politica
25 settembre - 12:27
I cinque consiglieri del gruppo Verde regionale (fra cui Coppola e Zanella) hanno fatto sapere che restituiranno l’intera somma legata al [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato