Contenuto sponsorizzato

“Paghiamo Netflix ai No-vax che da agosto saranno chiusi in casa come sorci”, Burioni commenta le nuove misure del Green pass e attacca gli antivaccinisti

Il virologo Burioni interviene dopo l’approvazione delle nuove misure sul Green pass: “Quelli che non si vaccinano non sono eroici idealisti, ma semplici egoisti. Assomigliano molto agli evasori fiscali. Vaccinatevi serenamente prima che potete. Non c'è altro da dire”

Di T.G. - 24 July 2021 - 13:08

TRENTO. “Propongo una colletta per pagare ai novax gli abbonamenti Netflix per quando dal 5 agosto saranno agli arresti domiciliari chiusi in casa come dei sorci”. Come di consueto non usa mezze misure il virologo Roberto Burioni nel commentare le nuove norme sul Green pass che entreranno in vigore a inizio agosto.

 

Con le nuove regole infatti, il Green pass diventa imprescindibile per frequentare diversi luoghi pubblici e attività. Una misura che si è resa necessaria alla luce del nuovo aumento di contagi legato alla presenza della variante Delta. La Certificazione verde Covid-19 è richiesta in Italia per partecipare alle feste per cerimonie civili e religiose, accedere a residenze sanitarie assistenziali o altre strutture, spostarsi in entrata e in uscita da territori classificati in “zona rossa” o “zona arancione”.

 

Dal 6 agosto, però, servirà anche per accedere a diverse attività: servizi di ristorazione al chiuso; spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportive; musei, altri istituti e luoghi della cultura e mostre; piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra, centri benessere; sagre e fiere, convegni e congressi; centri termali, parchi tematici e di divertimento; centri culturali, centri sociali e ricreativi; attività di sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò e pure per i concorsi pubblici.

 

La Certificazione dovrà attestare di aver fatto almeno una dose di vaccino oppure essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle 48 ore precedenti oppure di essere guariti da Covid-19 nei sei mesi precedenti.

 

Quelli che non si vaccinano – ha rincarato la dose Burioni – non sono eroici idealisti, ma semplici egoisti. Assomigliano molto agli evasori fiscali”. Il virologo ha poi sottolineato l’efficacia di questo strumento esortando le persone a vaccinarsi serenamente: “I vaccini sono sicuri, efficaci e vi permettono non solo di andare al ristorante, ma anche di evitare di finire in rianimazione. Vaccinandovi renderete più sicura la nostra comunità per voi e per tutti”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 settembre - 20:26
Trovati 17 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 49 guarigioni. Sono 22 i pazienti in ospedale, di cui [...]
Cronaca
25 settembre - 20:08
Manifestazione "No Green pass" per le vie del centro di Trento. Tra i soliti slogan, una variazione sul tema è la tappa sotto la redazione de [...]
Cronaca
25 settembre - 19:44
L'escursionista aveva raggiunto la cima della montagna, a circa 3.000 metri d'altitudine, insieme ad un amico: mentre rientravano lungo la cresta [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato