Contenuto sponsorizzato

Scuole dell'infanzia aperte a luglio, le Acli a sostegno della giunta: “E' una scelta solidale”. Bisesti: "Che siano esempio per tutti"

Le Acli trentine hanno sostenuto apertamente l'ipotesi della giunta provinciale di tenere aperte le scuole dell'infanzia anche a luglio. "E' una scelta solidale", hanno scritto. "Mi auguro che questo spirito di solidarietà e collaborazione possa essere d'esempio per tutti", ha commentato l'assessore all'Istruzione Mirko Bisesti

Di Davide Leveghi - 27 March 2021 - 16:51

TRENTO. Le Acli trentine dicono sì all'apertura delle scuole per l'infanzia nel mese di luglio. A comunicarlo è la stessa associazione, producendo la viva soddisfazione dell'assessore all'Istruzione Mirko Bisesti. “Ringrazio vivamente le Acli per la presa di posizione sulla possibilità di apertura a luglio delle scuole dell'infanzia – ha scritto il rappresentante delle giunta in un post sui social – mi auguro che questo spirito di solidarietà e collaborazione possa essere d'esempio per tutti”.

 

A motivare questa presa di posizione è la “solidarietà”: la scelta, dicono nel comunicato, è “solidale” perché “consente ai bambini di mantenere stabili e sicure relazioni con adulti e con pari che consentono di costruire attaccamenti sicuri all'interno di una comunità affettiva ed emotiva”, “consente alle famiglie di mantenere stabile la propria organizzazione familiare in termini di garanzia del lavoro, di tempi di impegno e di riposo familiare” e fa “accedere a servizi già esistenti senza costi aggiuntivi per cercarne altri”.

 

Quante volte il diritto di mantenere le relazioni per i bambini, diritto che sostiene una buona crescita, è stato disturbato quest'anno? - chiedono le Acli – tra aperture diversificate, gruppi ricomposti, chiusure che hanno richiesto ai bambini e alla bambine grandi capacità di adattamento, a volte oltre lo loro possibilità”. E ancora: “Quanti genitori hanno perso il lavoro o si sono dovuti reinventare un lavoro? Quanti, in particolare le mamme, hanno dovuto rinunciarvi per essere più presenti con i bambini e anche, spesso, con le persone anziane vicine?”.

 

In sintonia con la giunta, le Acli affermano comunque di aver registrato le posizioni contrarie di singoli e organizzazioni che operano in tali servizi. “Le nostre associazioni e i nostri servizi, in modo particolare attraverso Enaip, promuovono iniziative ed opportunità anche di tipo educativo rivolte alle famiglie e, attraverso i propri patronati, offrono supporto affinché le stesse possano fruire di tutte le opportunità previste per i componenti del nucleo familiare compresi i bambini”, scrivono nella nota.

 

Le Acli sono convinte – concludono – che in questo modo (tenendo aperto a luglio, ndr) si possa davvero, con poco, coniugare il compito formativo e sociale assegnato ai servizi educativi per la prima infanzia con le esigenze delle famiglie e dei cittadini, bambini o adulti che siano”.

 

Sulla questione, come accennato anche dalle stesse Acli, tante sono state le reazioni contrarie provenienti dal comparto. “In Trentino la politica ha abbandonato la scuola dell'infanzia. Bisogna cambiare direzione”, hanno scritto 120 docenti in una lettera aperta al nostro giornale, dove l'ipotesi della giunta di tenere aperto nidi e materne anche a luglio è stata letta in una prospettiva di più ampio respiro di sostanziale svalutazione, da parte della politica e poi delle famiglie, del ruolo degli insegnanti (QUI l'articolo).

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 settembre - 20:13
Trovati 26 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 19 guarigioni. Sono 20 i pazienti in ospedale, di cui 1 ricoverato in [...]
Cronaca
16 settembre - 20:26
I dati pubblicati da Fondazione Gimbe confermano l'efficacia dei vaccini nel ridurre decessi (96,3%), ricoveri ordinari (93,4%) e in terapia [...]
Cultura
16 settembre - 20:50
Durante il periodo estivo il presidente del Centro di cultura fotografica di Trento, Adriano Frisanco, insieme alla sua équipe, ha raccolto il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato