Contenuto sponsorizzato

Val Rendena (FOTO), con il disgelo del ghiacciaio spuntano gli ordigni della Prima guerra mondiale: la bonifica dell’esercito

Gli ordigni esplosivi che sono stati recuperati su un ghiacciaio in Val Rendena sono stati fatti brillare dagli artificieri della Brigata “Julia” del 2° Reggimento Genio Guastatori di Trento

Pubblicato il - 08 September 2021 - 18:26

PINZOLO. L’esercito italiano, in particolare con gli Alpini, sono stati impegnati nella bonifica di residuati bellici risalenti alla Prima guerra mondiale che sono stati rinvenuti in Val Rendena, in provincia di Trento.

 

 

Con il disgelo del ghiacciaio infatti, sono tornati alla luce alcuni ordigni inesplosi che sono stati recuperati per poi essere messi in sicurezza e, successivamente, fatti brillare dagli artificieri della Brigata “Julia” del 2° Reggimento Genio Guastatori di Trento.

 

 

Recentemente gli artificieri dell’esercito aveva recuperato altri 48 ordigni dal torrente Travignolo nel Primiero. “La bonifica degli ordigni – veniva spiegato nel comunicato – riveste un’importanza assolutamente non trascurabile per la sicurezza della collettività ed, allo stesso modo, anche la relativa prevenzione con l’informativa e la sensibilizzazione della Popolazione sui rischi da evitare ed i comportamenti invece da tenere, in caso di rinvenimenti di ordigni esplosivi. Questi manufatti sono, infatti, da ritenersi sempre pericolosi quindi da non toccare ma da segnalare, invece, prontamente alle forze dell’ordine presenti in zona”.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
16 ottobre - 06:01
Fausto Manzana (Confindustria Trento): "A seguito di una prima ricognizione non ci sono criticità. C'è qualcosa da migliorare ma il sistema [...]
Economia
16 ottobre - 07:57
Il colosso del commercio online ha annunciato che entro il 2022 verranno creati 70 posti di lavoro a tempo indeterminato, ma specifica: “tra [...]
Cronaca
16 ottobre - 08:52
Il segretario della Fiom replica all'articolo de il Dolomiti di qualche giorno fa ribadendo la sua posizione di ambiguità rispetto all'attuazione [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato