Contenuto sponsorizzato

Nel 2023 un grande Dolomiti Pride a Trento, Arcigay: ''Tempi maturi per portare una grande mobilitazione che attraversi le vie della nostra città''

A cinque anni di distanza dal pride cui avevano partecipato circa 10.000 persone si terrà una nuova edizione dell'evento che rappresenta un importante momento in cui le persone gay, lesbiche, bisessuali, transessuali, asessuali, intersessuali e queer celebrano il proprio orgoglio. Un’occasione per rivendicare diritti non ancora acquisiti e legislazioni meno discriminatorie, più inclusive e tutelative delle persone LGBTI+. Intanto da Trento partirà un pullman per Bologna il 25 giugno

Di L.P. - 23 giugno 2022 - 15:21

TRENTO. Un grande Pride a Trento nel 2023 a cinque anni di distanza da quel bellissimo e coloratissimo evento che aveva portato 10mila persone a sfilare per le vie del capoluogo trentino per celebrare il proprio orgoglio e ribadire quanto libertà e diritti siano importanti, da ampliare e allargare sempre di più.

 

''A luglio - spiega Shamar Droghetti, presidente di Arcigay del Trentino  - si terrà la prima assemblea aperta per far partire la macchina organizzativa: la sfida è realizzare un percorso collettivo il più possibile ampio e inclusivo, che coinvolga le reti associative e i movimenti di tutto il territorio, dalle valli alle città. Un anno di tempo per permetterci di riannodare i fili dietro un progetto politico trasversale che sappia tenere al suo interno le varie istanze e sensibilità del movimento''.

 

L'annuncio arriva in questi giorni anche perché giugno è il mese dei pride, il momento in cui le persone gay, lesbiche, bisessuali, transessuali, asessuali, intersessuali e queer celebrano il proprio orgoglio. Un’occasione per rivendicare diritti non ancora acquisiti e legislazioni meno discriminatorie, più inclusive e tutelative delle persone LGBTI+. Anche quest'anno sono previsti eventi e cortei in moltissime città italiane, non solo a giugno, ma anche a luglio e settembre, come indicato nel calendario dell’Onda Pride 2022 (www.ondapride.it).

 

Arcigay del Trentino, la principale associazione per i diritti LGBTI+ attiva sul territorio trentino, supporta i tanti pride che si stanno svolgendo in tutta Italia e avvia in queste settimane il percorso di avvicinamento al Dolomiti Pride 2023 che si terrà a Trento. Per farlo aderisce simbolicamente al “Rivolta Pride che il prossimo 25 giugno sfilerà per le strade di Bologna, organizzando un pullman con cui soci e socie, attivisti e attiviste potranno raggiungere il capoluogo emiliano. ' 'Abbiamo deciso di aderire al Rivolta Pride di Bologna e di organizzare un pullman da Trento per partecipare all’Onda Pride 2022  - racconta Droghetti - . Vogliamo partire simbolicamente dall’adesione alla manifestazione di Bologna con l’obiettivo di realizzare nel 2023 un grande Dolomiti Pride a Trento. Nell’anno record per numero di pride organizzati in Italia, ad oggi 47, come comunità LGBTI+ del Trentino sentiamo ancora più urgente la necessità di riportare il pride sul nostro territorio''.

''Nel post pandemia - conclude il presidente dell'Arcigay - che ci ha visti coinvolti in prima persona per rilanciare l’offerta socio-culturale a tematica LGBTI+ sul territorio con una rassegna di film e l’ottava edizione di Liberi e libere di Essere, pensiamo che i tempi siano maturi per avviare il percorso per portare una grande mobilitazione che attraversi le vie della nostra città''.

 

 

Tutte le persone interessate al pullman del 25 giugno per il Rivolta Pride di Bologna (il costo è di 15 euro per andata e ritorno) possono chiedere informazioni a [email protected] o via WhatsApp al numero 345 983 4179. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 1 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
02 July - 21:22
Il 36enne stava affrontando una highline, una apposita fettuccia assicurata e tesa tra due sostegni a una quota di circa 1.400 [...]
Cronaca
02 July - 19:19
Le fiamme si sono sviluppate tra i vigneti nei pressi di un bunker della Seconda guerra mondiale, l’intervento dei vigili del fuoco complicato [...]
Cronaca
02 July - 20:41
Confesercenti del Trentino: "Ci ha lasciato Loris Lombardini: una persona dal grande cuore e dalla grande personalità"
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato