Contenuto sponsorizzato

Pasqua, dalle perdite causate dal Covid a quelle per la guerra. Il vescovo: ''Siamo assuefatti alla morte, vittime ridotte a un dato matematico''

Don Lauro prende le mosse dai decessi giornalieri per Covid e dai bollettini di guerra, per evidenziare quanto ormai siamo “assuefatti alla morte” con le “vittime ridotte a un dato matematico”, al punto da perdere “la percezione della ricchezza della vita che si nasconde dietro quei numeri”

Di G.Fin - 17 April 2022 - 11:19

TRENTO. Prima i tanti decessi causati dal Covid e poi le morti provocate dalla guerra in Ucraina. “Siamo assuefatti alla morte” sono queste le parole usate nella domenica di Pasqua con il solenne pontificale in cattedrale presieduto dall’arcivescovo Lauro Tisi.

 

Don Lauro prende le mosse dai decessi giornalieri per Covid e dai bollettini di guerra, per evidenziare quanto ormai siamo “assuefatti alla morte” con le “vittime ridotte a un dato matematico”, al punto da perdere “la percezione della ricchezza della vita che si nasconde dietro quei numeri”.

 

 Vi sono stati certo “segnali di vita nel disorientamento di questo nostro tempo: la resilienza degli anziani, l’abnegazione dei sanitari, la forza delle famiglie nel riadattare la loro vita fino ad arrivare all’accoglienza e alla solidarietà diffusa di queste ultime settimane. Essi sono la prova che la morte non ha l’ultima parola”. Tuttavia, secondo Tisi, “anche i segnali di vita che abbiamo colto, in gran parte sono caduti nell’oblio. E chi li evoca, rischia di essere accusato di ingenuo ottimismo”.

 

Qui il testo completo dell'omelia

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 28 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
30 giugno - 15:12
L'incidente è avvenuto in val Venosta: un impatto tra un'auto e un mezzo pesante. Un bambino di 5 anni è stato trasportato all'ospedale di Bolzano
Ambiente
30 giugno - 13:23
Il mare è entrato nel fiume Po per 30 km e non era mai successo: record del cuneo salino.  Oggi l'Osservatorio crisi idriche [...]
Economia
29 giugno - 16:52
In seguito alla decisione della Russia di tagliare le forniture di gas all'Italia, i prezzi della materia prima sono schizzati alle stelle: ciò [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato