Contenuto sponsorizzato

L'universo sospeso del duo franco catalano

Questa sera, venerdì 2, al teatro Sanbapolis torna la Danza Verticale del Centro Santa Chiara con lo spettacolo a tutta emozione dal titolo TiraVoL. Tutto naviga tra forza e fragilità in un viaggio che vuole essere anche un affascinante dialogo tra le culture. Protagonista la Daraomai Company

Pubblicato il - 02 febbraio 2018 - 12:59

TRENTO. Il Teatro SanbàPolis di Trento ospiterà questa sera, venerdì 2 febbraio il secondo dei tre spettacoli di DANZA VERTICALE proposti nella stagione artistica 2017/2018 dal Centro Servizi Culturali S. Chiara in collaborazione con CID – Centro Internazionale Danza e Festival Oriente Occidente. Sarà sulla scena il duo franco-catalano Daraomaï Company con «TiraVoL», uno spettacolo che trasporta il pubblico in un universo sospeso e ricco di emozioni, dove tutto naviga tra forza e fragilità.
        Al centro della scena, una struttura a prisma triangolare, un labirinto di ferro sul quale i due interpreti, che utilizzano discipline trasversali come i pali cinesi, il filo e la acro-dance, giocano ondeggiando, barcollano e volteggiano. Attraverso un autentico percorso iniziatico, si troveranno ad affrontare le forze sconosciute che agiscono dentro di loro e, in questa ricerca di identità, si confronteranno con le proprie convinzioni e le proprie differenze. Verrà così a galla il mistero insondabile della relazione con l’altro.
        TiraVoL è la storia di un viaggio, un incontro e un dialogo tra due culture, tra il lato nord e il lato sud di una sola montagna. Un inno alla diversità, una storia tra illusione e realtà, uno spettacolo in cui il corpo e l’essere hanno i ruoli principali.

        I due protagonisti dello spettacolo, Agnes Fustagueras i Puig e David Soubies, si sono incontrati all'Académie Fratellini di Parigi, un luogo unico in Europa per il circo, e hanno deciso di fondare la loro compagnia, mossi dal comune desiderio di utilizzare le acrobazie come mezzo di espressione teatrale. Negli spettacoli di Compagnie Daraomaï i due artisti si pongono al centro di un racconto dove si incontrano l'estetica e il circo con l’obiettivo di rispondere alle attesi di un pubblico il più ampio possibile. Il duo franco – catalano, che ha debuttato nel 2009, arriva con  con TiraVoL alla sua quinta produzione.         I performers hanno realizzato le coreografie dello spettacolo sulle musiche composte da David Soubies.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
24 luglio - 13:12
Né in occasione dell'incontro con l'amministrazione a Calliano d'inizio mese né in quello con il sindaco di Rovereto Francesco Valduga di una [...]
Cronaca
24 luglio - 13:08
Il virologo Burioni interviene dopo l’approvazione delle nuove misure sul Green pass: “Quelli che non si vaccinano non sono eroici idealisti, [...]
Cronaca
24 luglio - 11:38
La città vincitrice, grazie anche al contributo statale di un milione di euro, potrà mettere in mostra, per il periodo di un anno, i propri [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato