Contenuto sponsorizzato

Un Girotondo a due voci e dieci situazioni

Riapre la stagione del teatro professionale a Meamo. Torna in scena lo spettacolo prodotto da Aria Teatro sul testo di Schnitzler con protagonisti Christian Renzicchi e Paola Mitri che viaggiano nel tempo e in luoghi lontanissimi. Un balletto di carne, passione e amore

Pubblicato il - 17 gennaio 2018 - 12:18

MEANO.. . È giunto il momento della ripartenza anche della stagione di teatro professionale al teatro di Meano. E  sarà con Girotondo, una produzione ariaTeatro, che riaprirà il sipario del Teatro di Meano sabato 20 gennaio 2018 alle ore 20.45. Dopo aver debuttato per la prima volta nel 2015 al Teatro comunale di Pergine, Girotondo torna in scena. Il regista Giuseppe Amato porta dunque sul palcoscenico l’opera teatrale del drammaturgo austriaco Arthur Schnitzler. Un testo che, pur non creando più scandalo, risulta incredibilmente attuale, soprattutto per le relazioni di grande profondità e grande realismo che i personaggi intrecciano tra di loro.

 

 Due attori- personaggi – Christian Renzicchi e Paola Mitri – che escono da un vecchio libro per entrare in dieci situazioni diverse, che ricordano situazioni legate alla storia del cinema. Ora ci si traveste, ora si cambia voce, ora si viaggia nel tempo e in luoghi lontanissimi.

 

 In questo girotondo non ci sono limiti all'immaginazione, e il gioco è quello del teatro, quello del "facciamo che tu sei e io sono", il primo gioco dei bambini, ma a volte così serio da istillare il dubbio che ci sia del vero in certa finzione, e del nudo in certi travestimenti. Del resto l'unica regola in questo balletto alternato è il tema da seguire: la passione, la carne o se volete, l' amore. L’amore  che disvela la parte più autentica dell’essere umano.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 dell'8 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

09 March - 11:51

Da circa un mese, e dopo aver entrambi sconfitto il Covid, Tonino e Loredana sono residenti della Rsa San Bartolomeo di Trento e ieri hanno brindato, grazie all’impeccabile supporto di Lara Bailoni (coordinatrice del nucleo) e di Alessandrina Beber (animatrice), con un bel mazzo di fiori e una grande torta da condividere con gli altri ospiti

09 March - 11:46

I laboratori dell'Azienda sanitaria nelle ultime 24 ore hanno effettuato 1.270 tamponi molecolari e registrati 65 nuovi casi. Inoltre 113 test antigenici sono risultati positivi. La variante sudafricana è stata trovata anche a Bolzano

09 March - 10:44

Le indagini sono iniziate con una mail arrivata alla Questura che conteneva alcune foto ritraenti una persona, senza che fosse ripresa in volto ma con indosso un braccialetto di metallo, con una pistola ed un coltello. Niglio: "Fondamentale la collaborazione dell' Università di Trento, che ha consentito alla Squadra Mobile di risalire in tempi rapidissimi all' identità dello studente"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato