Contenuto sponsorizzato

Vademecum per "Tut Gardol en festa"

Dal pesce fritto al karaoke dal cous cous alla musica live ecco tutti gli eventi della tre giorni di Gardolo

Di Carmine Ragozzino - 09 settembre 2016 - 11:01

GARDOLO. In ogni – più di una decina - portico i colori delle associazioni. In ogni portico si magia, si beve e – con difficoltà – si ascolta. Dai canederli al pesce fritto, dagli strambe alla pizza. Eccetera. Nel palco centrale concerti, (domani il tributo ai Nomadi degli Atomika), oggi gli immancabili Rebel, domenica la banda locale). In ogni portico singoli, coppie, trio e altro a far da sottofondo “live”. Volendo, si può kara-ocare, (che non fa poi così male).

 

E “Tut Gardol” si va anche culturando. Fanno al caso un paio di mostre segnalabili e intrigabili: a Palazzo Pedrolli non solo tifo con i francobolli dei campionato di calcio dal 1986 ad oggi. Sempre lì anche la mostra dal titolo “La radio per il popolo”, sottotitolo “Il villaggio deve avere la radio” (?, ma curiosità). Poi la mostra storica sulla Colonia alpina di Gardolo, (nostalgia al galoppo) e quella sulle meduse nomadi presentata come interessante installazione che mescola discipline plastiche, arte in natura e illustrazione”.

 

Tra il tanto, due spunti di interesse privato, di chi scrive, in atto pubblico. Il Bar al volo a palazzo Crivelli gestito dalla coop La Rete con i disabili ed il portico multicolor delle etnie, (una cinquantina) che vivono a Gardolo. Perché un buon cous cous rende indigeste i piatti demagogici dei paladini dell’intollerenza verdi di bile e di ignoranza.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
01 agosto - 06:01
Dalle dimensioni del luogo (non è facile far emergere gli annunciati 26 ettari) alla questione sicurezza (è uno spazio con una sola via di [...]
Cronaca
31 luglio - 20:07
Nelle ultime 24 ore si sono registrati 34 nuovi positivi in tutto il Trentino e due nuovi ricoveri. Salgono, così, a 8 le ospedalizzazioni con due [...]
Cronaca
31 luglio - 18:26
Da marzo sono stati registrati 157 decessi per Covid, mentre a luglio sono 17 i pazienti ricoverati negli ospedali trentini. L'importanza dei [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato