Contenuto sponsorizzato

Operatori socio sanitari, al via il corso dell'Azienda sanitaria: ci sono 125 posti

Tre le sedi su cui è possibile iscriversi, Trento, Rovereto e Cles. Le domande vanno presentate entro il 10 giugno

Pubblicato il - 29 maggio 2019 - 16:49

TRENTO. Per iscriversi c'è tempo fino al 10 giugno, a disposizione sono 125 posti tra Trento (50), Rovereto (50) e Cles (25). Parliamo del corso per operatore socio sanitario (Oss) organizzato dall'Azienda sanitaria per formare le figure professionali che, in team, lavorano per soddisfare i bisogni legati al recupero, al mantenimento, allo sviluppo del benessere e all'autonomia delle persone.

 

L'operatore socio sanitario cura e mantiene il comfort e l'igiene degli ambienti di vita e di cura. Può svolgere la sua attività nei servizi sanitari o sociali, a domicilio, in Rsa, nei centri diurni, in ospedale e nelle cooperative sociali. Per poter esercitare la professione è necessaria una formazione specifica. Ecco dunque i corsi dell'Azienda sanitaria. Quello di Rovereto sarà intensivo e durerà un anno, mentre a Trento e a Cles la durata sarà di 15 mesi.

 

Dal lunedì al venerdì (con frequenza obbligatoria) si terranno lezioni teoriche, attività di laboratorio ed esperienze di tirocinio nei servizi.

 

Il bando, i moduli per l'iscrizione e una sezione dedicata alle risposte alle domande più frequenti sono disponibili online sul sito dell'Apss (qui). Per iscriversi ai corsi è necessario avere almeno 17 anni, mentre solo per la sede formativa di Cles è richiesta la maggiore età. Serve inoltre un diploma di terza media; i candidati devono inoltre essere in regola con l'assolvimento dell'obbligo di istruzione.

 

La domanda d'iscrizione dev'essere presentata, usando il modulo allegato al bando, entro lunedì 10 giugno. L'esame di ammissione al corso si terrà giovedì 27 giugno alle 8.30 al Polo universitario delle professioni sanitarie in via Briamasco a Trento.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 ottobre - 11:06

Gian Marco Prampolini, presidente Leal, e Natascia Pecorari, presidente di Salviamo gli Orsi della Luna, hanno fatto la richiesta agli atti e ottenuto il report della visita dei carabinieri di Costa dentro il Casteller: ''Stanno facendo vivere ai tre orsi un vero calvario. Temiamo per la loro vita e attendiamo fiduciosi che il Ministro Costa, che prima di noi ha ricevuto la relazione del sopralluogo dei Cites, faccia la sua parte e prenda provvedimenti previsti dalla legge''

01 ottobre - 12:26
Il conducente della vettura si è accorto di un po' di fumo uscire dalla parte anteriore del mezzo all'altezza di passo Cereda. In azione la macchina dei soccorsi
01 ottobre - 11:42

Il bollettino sulla situazione Coronavirus in Alto Adige segna nelle ultime 24 ore un incremento di 29 nuovi casi su 1734 tamponi. Sale a 3568 il numero di contagi da inizio epidemia, mentre quello dei decessi è fermo da tempo a 292. Dopo i 4 studenti infetti comunicati ieri dalla Provincia, le persone in isolamento e quarantena salgono a 1640

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato