Contenuto sponsorizzato

Scontro Biancofiore-Dominici su Rete4. Urla, insulti e una brutta figura per l'autonomia

Una accusa l'altra di usare i soldi pubblici per farsi finanziare l'associazione che si occupa delle minoranze linguistiche, l'altra si difende e attacca malamente, incapace di far fronte alla raffica di parole che la assale. Una grida sguaiata e indignata, l'altra nella foga dice "vergogna, vergogna"

Pubblicato il - 08 dicembre 2017 - 11:51

TRENTO. Il palcoscenico è quello di Quinta Colonna, il programma di Del Debbio su Rete 4, e lo spettacolo è lo stesso di sempre: una recita a soggetto che funziona se qualcuno grida e sbraita, se i temi sono quelli che dividono, se si parla di migranti, di pensioni, di zingari, privilegi e malaffare. E, da ultimo, di autonomia

 

Le protagoniste, in questa ultima puntata, due donne dalla voce stridula: Michaela Biancofiore e Caterina Dominici. Nell'arena, appena il conduttore le mette al centro, iniziano una lotta di parole incomprensibili. Impossibile capire il senso del discorso, le ragioni e le posizioni delle due.

 

Una accusa l'altra di usare i soldi pubblici per farsi finanziare l'associazione che si occupa delle minoranze linguistiche, l'altra si difende e attacca malamente, incapace di far fronte alla raffica di parole che la assale. Una grida sguaiata e indignata, l'altra nella foga dice "vergogna, vergogna". 

 

Da parte dell'esponente bolzanina di Forza Italia le frecciatine contro Provincia e Regione che elargiscono contributi a destra e a manca, da parte della pasionaria nonesa una difesa inefficace e francamente imbarazzante. 

 

Una figuraccia, per le protagoniste e per le ragioni dell'Autonomia. Qui sotto il video, per chi volesse ridere o per chi volesse piangere. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 ottobre - 16:19

L'ordinanza della Regione Lombardia ha portato a rinviare le gare di Alto Garda, Bagolino e Caffarese, la Federcalcio trentina cerca una mediazione. Approfondimenti con i Comitati del Nord Italia per seguire linee guida omogenee 

19 ottobre - 17:04

Da questa attività è scaturito il successivo sequestro di tre fucili, due dei quali modificati per lo sparo con silenziatore e dotati di apparecchiature di puntamento di ultima generazione 

19 ottobre - 15:57

Il passaggio di due tappe (il 21 ottobre da Bassano a Campiglio e il 22 da Pinzolo ai Laghi di Cancano) del Giro d'Italia numero 103 porterà alla modifica della circolazione sulle strade trentine. Stesso discorso per il "Giro E", manifestazione parallela organizzata per mercoledì 21 da Trento a Madonna di Campiglio. Ecco le tabelle di marcia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato