Contenuto sponsorizzato

AAA, candidati cercasi. Progetto Trentino si rivolge ai cittadini: ''Se volete entrare in lista mandateci una mail''

"Ma non mandate i curriculum", forse perché si sa che basta poco per gonfiarli. Ma allora qual è il criterio per la selezione? Il termine ultimo è il 30 giugno: fatevi avanti, se sarete eletti avrete fatto bingo!

Pubblicato il - 01 giugno 2018 - 10:03

TRENTO. Prima del celeberrimo "Vota Antonio" si deve trovare un Antonio che si voglia candidare. E forse, in tempi di 'antipolitica' non è poi così facile. Sarà forse per questo che Progetto Trentino, il partito di Silvano Grisenti, che nel 2013 candidò presidente Diego Mosna e che oggi si è coalizzato con il centrodestra, fa un appello pubblico sui social: "Mandateci nome e cognome, vi teniamo un posto in lista"

 

"Volete essere protagonisti del futuro del Trentino? Partecipate a questa iniziativa", scrive sulla pagina Facebook e sul sito ufficiale. La firma è di Marino Simoni, consigliere provinciale e presidente di Progetto Trenino che "al fine di dare impulso alla rappresentanza dei territori, mette a disposizione alcuni posti per candidati/e nella propria lista elettorale in occasione delle prossime elezioni provinciali del 21 ottobre".

 

Volete entrare in Consiglio provinciale? Volete darvi alla politica? Semplice: "Inviate una lettera di presentazione, contenente i dati anagrafici e il numero di cellulare, tramite e-mail al seguente indirizzo: segreteria@progettotrentino.it".

 

I requisiti minimi sono questi: "Maggiore età (ovviamente, ci vogliono 18 anni per essere eletti, ndr) e conoscenza base delle strutture amministrative della Regione Trentino Alto Adige e della Provincia Autonoma di Trento (quella base, il resto si impara e con uno stipendio niente male ci si potrà permettere un corso accelerato, ndr).

 

"Non inviare curricula", specifica il testo pubblicato da Progetto Trentino. In fondo a che serve? Si è visto che basta poco per gonfiarlo. Senza curriculum chissà però quale sarà il criterio della selezione. Forse la foto, nel caso meglio allegare pure quella.

 

"Le lettere saranno vagliate dall'apposita commissione elettorale di Progetto Trentino. Sarà comunque garantita risposta scritta a tutti coloro che parteciperanno". Il termine ultimo per l'invio è il 30 giugno 2018. Quindi fatevi sotto, la politica apre le porte. Il posto non è assicurato, ma se va bene avrete fatto bingo

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 settembre - 09:53

I laboratori dell'Azienda sanitaria altoatesina nelle ultime 24 ore hanno effettuato 1.916 tamponi. Sono stati registrati 72 nuovi casi positivi

18 settembre - 05:01

Intervista al candidato sindaco per Trento di Onda Civica. La prospettiva è opposta al solito, non ''qual è il problema e cosa farai'' ma ''come sarà la città dopo 5 anni con te sindaco?''. Dal DolmitiPride, all'economia, dalla crescita della popolazione alla sicurezza e all'università otto domande per otto candidati per capire cosa ci aspetta votando l'uno o l'altra

18 settembre - 08:53

Nel corso degli anni hanno sottratto acqua pubblica dalla rete di distribuzione principale, allacciandosi al serbatoio idrico della comunità di Baselga di Pinè, con non pochi disagi per la popolazione, che soprattutto durante i periodi estivi, ha patito la penuria d’acqua, costringendo il Comune a reintegrare le scorte con l’impiego di autobotti, per un complessivo danno erariale stimato in circa 220 mila euro

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato