Contenuto sponsorizzato

CasaPound c'è, ecco i nomi per le politiche. Bonazza: "Possiamo mandare a Roma uno dei nostri candidati"

Il coordinatore regionale sarà candidato a Bolzano, Castaldini e il sindacalista della Cisl Andrea Cipolla a Trento

Di Luca Pianesi - 28 gennaio 2018 - 18:05

TRENTO. Ci saranno i nomi forti del movimento, in campo, per queste politiche per CasaPound. Dal coordinatore regionale Andrea Bonazza a quello di Trento Filippo Castaldini, passando per Andrea Cipolla sindacalista della Cisl al centro di una grossa polemica, negli ultimi giorni, proprio con il suo sindacato. Il movimento di estrema destra è dato in grande ascesa anche in regione e mira a fare un buon risultato anche in vista delle prossime provinciali. "Le possibilità di mandare a Roma uno dei nostri candidati locali, ci sono - spiega Bonazza - la nostra gente stavolta deve trovare il coraggio di entrare nelle urne non da semplici elettori delusi, ma da uomini liberi determinati a riprendersi la loro nazione".

 

"Questa mattina abbiamo depositato per primi le liste per partecipare alle elezioni nazionali - dichiara il coordinatore regionale di Cpi Andrea Bonazza - adesso non ci rimane che tuffarci a capofitto in questa campagna elettorale che dovrà mandare in Parlamento i nostri combattenti, stufi di promesse non mantenute di una classe politica che, dal centrodestra al centrosinistra, da queste elezioni dovrà uscire in ginocchio".

 

ECCO I NOMI

Per i collegi uninominali altoatesini a Bolzano sarà presente Andrea Bonazza alla Camera e Fulvio Cobaldi al Senato. A Merano Julie Christina Bonke alla Camera e Silvia Dalpiaz al Senato, a Bressanone Michael Sini alla Camera e Massimo Trigolo al Senato.

In Trentino Filippo Castaldini alla Camera e Andrea Cipolla a Trento, Giulia Pilloni alla Camera e Doranna Meneghelli al Senato Rovereto e Jenny Cazzoli alla Camera e Angela Palmisano Tripodi al Senato a Pergine Valsugana.

 

Per i plurinominali Lia Venere, Andrea Bonazza, Alessia Greco e Matteo Negri alla Camera (supplenti Andrea Farina e Brunella Milani Gigliotti) e a Maurizio Puglisi Ghizzi al Senato (supplenti Sandro Trigolo e Raffaella Piras). 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.58 del 03 Marzo
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 March - 11:59

Il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie ha confermato la zona “rosso scuro” per Trentino e Alto Adige ma fa il suo ingresso anche l’Emilia-Romagna. In questi territori l’incidenza, calcolata su due settimane, supera i 500 casi ogni 100.000 abitanti

04 March - 13:15

Dalle ore 24 di giovedì 4 marzo fino al 14 marzo, tutta la Lombardia sarà in zona "arancione rinforzato". La giunta ha infatti deciso di eliminare ogni differenza tra le aree, così da preservare quelle province meno interessate dai contagi. Il presidente Attilio Fontana: "Tutte le scuole di ogni ordine e grado, eccetto i primi servizi all'infanzia, dovranno sospendere l'attività in presenza"

04 March - 12:55

L’azienda SynapsEES, all’interno di Progetto Manifattura a Rovereto, ha elaborato un innovativo sistema di sanificazione dell’aria per prevenire la diffusione del Covid 19 negli ambienti chiusi e molto frequentati come scuole, teatri, uffici e ospedali. Il fondatore: “L’aria contaminata è uno dei principali veicoli di trasmissione del virus, per prevenire il contagio è molto importante immettere aria sana negli ambienti”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato