Contenuto sponsorizzato

Cinque giorni di festa in più in calendario: lo chiede l'Svp in senato

Dieter Steger, Julia Unterberger e Meinhard Durnwalder hanno fatto la proposta di ddl. Le feste sarebbero per il 19 marzo (San Giuseppe), l’Ascensione, la Pentecoste, il Corpus Domini e il giorno dei santi apostoli Pietro e Paolo

Pubblicato il - 18 aprile 2018 - 13:11

BOLZANO5 giorni di festa: il 19 marzo (San Giuseppe), l’Ascensione, la Pentecoste, il Corpus Domini e il giorno dei santi apostoli Pietro e Paolo che oggi viene celebrato esclusivamente nella Capitale. Come dire 5 giorni di ricorrenze che in Italia (oggi fanalino di coda in Europa con 11 giorni festivi standard anche se poi tra ponti e estate ci rifacciamo apiamente) sono state onorate fino al 1977

 

E' questa la proposta di disegno di legge presentata già una quindicina di anni fa dalla Svp a Roma per reintrodurre alcune festività soppresse, ddl che, per non smentire le aspettative, è stato riproposto in questi giorni al Senato dalla triade Dieter StegerJulia Unterberger e Meinhard Durnwalder.  Ce ne parla accuratamente Salto.bz sentendo la voce dell'ex senatore Karl Zeller: "Abbiamo un debito pubblico alle stelle, non daremmo un bel segnale all’Ue".

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 9 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
10 agosto - 19:31
Sono numerosissimi i vigili del fuoco operativi per contenere il rogo divampato nella zona della discarica. Il sindaco Franco Ianeselli: "Incendio [...]
Cronaca
10 agosto - 17:29
Secondo le previsioni di Meteotrentino, le massime sul territorio potrebbero rimanere al di sotto dei 30 gradi centigradi nella giornata di [...]
Economia
10 agosto - 16:31
Sono queste le stime della Coldiretti in occasione della diffusione dei nuovi dati Istat sull'inflazione a luglio, che evidenziano “un aumento [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato