Contenuto sponsorizzato

Con 'Ugo Rossi presidente' anche gli ultracattolici di Mario Adinolfi: il Popolo della Famiglia verso l'alleanza con le Stelle Alpine

A portare il partito anti-gay nella coalizione che sostiene Rossi alle prossime elezioni è stato Ivo Tarolli. Della squadra potrebbe far parte anche Donatella Conzatti con Restart

Di Donatello Baldo - 12 settembre 2018 - 19:09

TRENTO. Quando Rossi disse di no al patrocinio per il Dolomiti Pride fu sommerso dalle critiche, nemmeno il centrodestra fece all'unisono un applauso. Fu solo un partitino a spellarsi le mani più di tutti dicendo al presidente: "Bravo Ugo, così si fa, basta con il sostegno alla lobby gay"

 

Il piccolo partitino, che a livello nazionale non raggiunge nemmeno l'1%, è il Popolo della Famiglia, quello di Mario Adinolfi, quello che in televisione parla sempre contro gli omosessuali, contro le famiglie arcobaleno, contro il dj Fabo che ha deciso di morire in Svizzera. E pure contro aborto e divorzio, preservativi e siti porno.

 

Bene, il partito di Adinolfi sembra sia intenzionato a sostenere Ugo Rossi alle prossime elezioni provinciali: quel no al Dolomiti Pride è stato capitalizzato. Lo farà mettendoci la faccia, ovvero il simbolo, che affiancherà quello delle Stelle Alpine nella corsa elettorale del prossimo 21 ottobre. 

 

L'artefice di questo sodalizio è l'ex senatore Ivo Tarolli, che  il Popolo della Famiglia lo porta in dote e lo inserisce in un simbolo fatto dalla sua lista (Noi per il Trentino) e da quella di Adinolfi (appunto, il Popolo della Famiglia). Nel semicerchio in basso c'è pure la scritta 'Etica', che non si sa mai che qualcuno pensi di sgarrare dalle Leggi morali. 

 

Con Tarolli ed Adinolfi potrebbe esserci anche Donatella Conzatti in appoggia Rossi con la sua lista Restart: la senatrice - che in Parlamento siede tra i banchi di Forza Italia, si è battuta un tempo per i diritti delle donne. Tra poche ore potrebbe accorgersi di essere in alleanza con un partito che ha promosso in lungo e in largo un libro dal titolo: "Sposati e sii sottomessa".

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 agosto 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 agosto - 14:25

L'avventura con la loro società è iniziata circa tre anni fa. I due giovani della Vallagarina, Mattia Cristoforetti e Giovanni Tava, hanno macinato moltissimi successi ed  hanno deciso di utilizzare il loro lavoro anche per aiutare i bambini. Per questo è iniziata la collaborazione con la fondazione Tog per la cura e la riabilitazione dei bambini con gravi patologie neurologiche

19 agosto - 16:01

Gettatosi da una falesia alta 10 metri a Torre dell'Orso, nel leccese, un giovane trentino si è lesionato la zona cervicale. Trasportato immediatamente all'ospedale Vito Fazzi di Lecce, si attende di capire che danni possa aver riportato. Cauti i medici 

19 agosto - 06:01

Pubblichiamo in esclusiva dei dati molto significativi sul reale andamento della struttura della Val di Fiemme che smentiscono molto di quanto sentito sino ad oggi. Nel punto nascite si è eseguito nel 25% dei casi il taglio cesareo quando non ci sono emergenze e per  l'Organizzazione Mondiale della Sanità un tasso superiore al 15% è indicativo di ''un uso inappropriato della procedura'' motivato da ''carenze organizzative, medicina difensiva, (...) scarso supporto alla donna da parte del personale sanitario nel percorso di accompagnamento alla nascita''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato