Contenuto sponsorizzato

Elezioni: la Lega perde un seggio. Eletta Michaela Biancofiore

I riconteggi del proporzionale alla Camera hanno cambiato il risultato. Biancofiore eletta al posto di Segnana 

Stefania Segnana e Michaela Biancofiore
Pubblicato il - 16 marzo 2018 - 19:08

TRENTO. Lo avevamo annunciato ieri ed oggi è arrivata la conferma. I riconteggi del proporzionale della Camera hanno stabilito che l'eletta in Trentino Alto Adige sarà Michaela Biancofiore. A rimanere a casa sarà invece Stefania Segnana che in un primo momento sembrava spuntarla sulla fedelissima di Berlusconi. 

 

Forza Italia, quindi porterà a Roma oltre alle neo parlamentari Donatella Conzatti ed Elena Testor anche Michaela Biancofiore che lascerà libero il suo posto di elezione a Piacenza. 

 

La Lega, invece, elegge quattro parlamentari e non più cinque, ovvero Giulia Zanotelli, Vanessa Cattoi, Maurizio Fugatti e Diego Binelli. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 marzo 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 aprile - 19:42

Le vittime sono 10 donne e 7 uomini. C'è un caso che preoccupa, un minore del Primiero del 2015 ricoverato a Belluno. Sono 296 i pazienti ricoverati senza ventilazione, 47 in ventilazione semi-invasiva e 80 in ventilazione invasiva. Sono invece 9 i guariti e 237 i guariti clinicamente

03 aprile - 19:52

L’osservatorio mercato del lavoro della Ripartizione provinciale altoatesina ha pubblicato i primi dati consolidati sull’andamento del mercato del lavoro per il mese di marzo 2020. Ad avere risentito maggiormente delle misure di contenimento è stato il settore turistico, che ha dovuto bloccare tutti i servizi dedicati all'alloggio e ristorazione

03 aprile - 15:09

Dopo il video che mostra una persona ammainare la bandiera dell’Ue i consiglieri di Futura prendono le distanze da Fugatti e stigmatizzano il linguaggio antieuropeista “un gesto che non ci rappresenta”. Ghezzi e Coppola attaccano anche sulla gestione dell'emergenza: “Il Trentino sconta anche gli errori dei responsabili politici che nella prima fase hanno sottovalutato il problema”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato