Contenuto sponsorizzato

Movimento 5 stelle seconda forza in Regione e +5% rispetto al 2013, Fraccaro: "Un risultato straordinario"

I dati nazionali lanciano i pentastellati che gonfiano il petto: "Pronti a governare". La Svp-Patt davanti al 25% in Trentino Alto Adige, Lega dietro al Movimento 5 stelle per un soffio

Di Luca Andreazza - 05 marzo 2018 - 16:00

TRENTO. "Abbiamo lavorato tanto per dare un futuro al Paese: ce l'abbiamo fatta", queste le parole di Riccardo Fraccaro (Movimento 5 stelle) in queste ore di tornata elettorale a Roma, nella roccaforte pentastellata, e nella lista dei ministri che formeranno l'ipotetico governo Di Maio.

 

QUI RISULTATI COLLEGIO TRENTO

QUI RISULTATI COLLEGIO VALSUGANA
QUI RISULTATI COLLEGIO ROVERETO

QUI ANALISI

 

Ai nazionali il Movimento 5 stelle gonfia il petto. "Nessuno - aggiunge - potrà governare senza di noi e solo un Governo 5 stelle potrà dare un vero programma all'Italia: siamo il baricentro del Parlamento. Ci assumeremo la responsabilità di farlo, parlando di contenuti. Noi siamo pronti".

 

I collegi sono tutti appannaggio della coalizione di centrodestra, ma il Movimento 5 stelle si colloca complessivamente al secondo posto su base regionale. Un risultato passato in sordina, ma i pentastellati si attestano al 19,28% in Trentino Alto Adige (circa cinque punti percentuali in più rispetto al 2013) alle spalle del Svp-Patt, che chiude al 25,09% e davanti per un soffio alla Lega (19,19%). Al quarto posto il Partito democratico con 14,66%. 

 

"Un risultato straordinario - conferma Fraccaro - non solo a livello nazionale".

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 dell'08 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

10 luglio - 06:01

Il racconto della figlia: "La struttura permette solo un visitatore per volta ma mio papà, poverino, si sente sempre molto spaesato e nel poco tempo a disposizione fa fatica a tenere una vera conversazione. Sono stati insieme per 63 anni di matrimonio, mentre adesso il tempo si è ridotto a pochi momenti"

10 luglio - 09:24

L'allarme è stato lanciato questa mattina attorno alle 6.30. Sulla dinamica dell'incidente sono in corso delle verifiche. L'uomo ha riportato lesioni al piede e alla gamba 

09 luglio - 17:47

Le previsioni provinciali confermano un crollo del Pil, che dovrebbe oscillare tra i 9 e gli 11 punti percentuali. Il lockdown ha prodotto effetti immediati ma le vere ripercussioni sull’economia e sul lavoro emergeranno il prossimo autunno. Il segretario della Cisl Fp risponde al presidente Fugatti

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato