Contenuto sponsorizzato

Fraccaro sulla sconfitta dell'M5S: ''I nostri si sono astenuti. Ci saranno novità per il coordinamento locale''

Il ministro spiega la grave debacle elettorale e annuncia che l'intenzione è quella di ripartire dai territori sotto la guida di Luigi Di Maio

Pubblicato il - 27 maggio 2019 - 17:50

TRENTO. Sono i grandi sconfitti da questa tornata elettorale. In un anno sono passati dal 32,7% al 17% a livello nazionale e sul locale sono passati dai 22% delle passate politiche presi sia dal candidato sul collegio di Trento (Carmen Martini) e della Valsugana (Riccardo Fraccaro) agli attuali 12% di Leoni e Rizzi. Dieci punti persi su entrambi i collegi e un 17,7% alle europee che li relega al terzo posto dietro la Lega e dietro il Pd.

 

''L’analisi di queste elezioni europee ci dice anzitutto che i nostri si sono astenuti - commenta il ministro Riccardo Fraccaro - questo significa che dobbiamo dialogare con il nostro elettorato. Ora dobbiamo ripartire dai territori con una fase di ascolto e riorganizzazione, anche in Trentino-Alto Adige ci saranno novità in termini di coordinamento locale. Intendiamo tutelare l’identità del MoVimento 5 Stelle portando avanti i nostri principi e le nostre battaglie, resteremo sempre il baluardo contro ogni comportamento fuori dal perimetro del contratto di Governo''.

 

''Lavoreremo - aggiunge Fraccaro - ad una riorganizzazione del M5S che garantisca il massimo radicamento sui territori. Sarà un percorso condiviso che avrà bisogno della partecipazione di tutti, il M5S è una comunità democratica che sa fare sempre squadra. Luigi Di Maio, come sempre, saprà guidare saldamente questa fase di rilancio. Ringraziamo tutti i 4 milioni e mezzo di elettori che ci hanno dato fiducia in Europa, ora la priorità è lavorare con la massima determinazione per mantenere tutte le promesse e approvare le misure chieste dai cittadini. Salario minimo, aiuti alle famiglie e pressione fiscale - conclude Fraccaro- sono i prossimi temi su cui si concentra l’azione di Governo. Il M5S non molla, il cambiamento va avanti''.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 ottobre - 05:01

Le esternazioni del presidente del Mart, come quella sul Covid-19 e "Il virus del buco del culo" o "L'evasore fiscale è un patriota", erano state oggetto di diverse interrogazioni da parte delle minoranze. Consiglieri bollati dal critico d'arte come "depensanti" in qualche occasione e che non ha mai mancato di rispondere, anche duramente, alle varie sollecitazioni

01 ottobre - 08:43

L’allarme è scattato nel pomeriggio ma quando i soccorritori sono arrivati sul posto per Michele Paolazzi non c’era più nulla da fare. Il 37enne è deceduto dopo essere stato colpito da un malore

30 settembre - 16:13

La Polizia locale ha voluto ribadire la propria posizione. Lo skateboard era dotato di motore elettrico, motivo per cui assumeva le caratteristiche di veicolo a motore per il quale il codice della strada richiede l’obbligo di immatricolazione, con rilascio del relativo certificato di circolazione

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato