Contenuto sponsorizzato

Fraccaro sulla sconfitta dell'M5S: ''I nostri si sono astenuti. Ci saranno novità per il coordinamento locale''

Il ministro spiega la grave debacle elettorale e annuncia che l'intenzione è quella di ripartire dai territori sotto la guida di Luigi Di Maio

Pubblicato il - 27 maggio 2019 - 17:50

TRENTO. Sono i grandi sconfitti da questa tornata elettorale. In un anno sono passati dal 32,7% al 17% a livello nazionale e sul locale sono passati dai 22% delle passate politiche presi sia dal candidato sul collegio di Trento (Carmen Martini) e della Valsugana (Riccardo Fraccaro) agli attuali 12% di Leoni e Rizzi. Dieci punti persi su entrambi i collegi e un 17,7% alle europee che li relega al terzo posto dietro la Lega e dietro il Pd.

 

''L’analisi di queste elezioni europee ci dice anzitutto che i nostri si sono astenuti - commenta il ministro Riccardo Fraccaro - questo significa che dobbiamo dialogare con il nostro elettorato. Ora dobbiamo ripartire dai territori con una fase di ascolto e riorganizzazione, anche in Trentino-Alto Adige ci saranno novità in termini di coordinamento locale. Intendiamo tutelare l’identità del MoVimento 5 Stelle portando avanti i nostri principi e le nostre battaglie, resteremo sempre il baluardo contro ogni comportamento fuori dal perimetro del contratto di Governo''.

 

''Lavoreremo - aggiunge Fraccaro - ad una riorganizzazione del M5S che garantisca il massimo radicamento sui territori. Sarà un percorso condiviso che avrà bisogno della partecipazione di tutti, il M5S è una comunità democratica che sa fare sempre squadra. Luigi Di Maio, come sempre, saprà guidare saldamente questa fase di rilancio. Ringraziamo tutti i 4 milioni e mezzo di elettori che ci hanno dato fiducia in Europa, ora la priorità è lavorare con la massima determinazione per mantenere tutte le promesse e approvare le misure chieste dai cittadini. Salario minimo, aiuti alle famiglie e pressione fiscale - conclude Fraccaro- sono i prossimi temi su cui si concentra l’azione di Governo. Il M5S non molla, il cambiamento va avanti''.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
14 maggio - 19:51
Nel suo ultimo blog l'ex rettore dell'Università di Trento riporta una serie di considerazioni sulla scelta di allungare la distanza tra la prima [...]
Società
15 maggio - 12:20
Ieri è stata consegnata l'opera di restauro della struttura palladiana alle autorità cittadine e dell'Ana: ''L’intervento iniziato alla fine [...]
Cronaca
14 maggio - 18:33
In particolare verranno sottoposti ad analisi i tratti paralleli all’autostrada del Brennero che, in caso di ipotetica rottura, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato