Contenuto sponsorizzato

Elezioni regionali, trionfo De Luca. Emiliano sopra Fitto di 8 punti. Ecco le prime proiezioni

Secondo le prime proiezioni, basate sullo scrutinio di una percentuale molto risicata, Vincenzo De Luca e Michele Emiliano otterrebbero il secondo mandato. Abissale il distacco in Campania, con il candidato del centrodestra Stefano Caldoro che non raggiungerebbe nemmeno un terzo dei voti del governatore uscente. Distacco rassicurante, per ora, per il presidente pugliese, di 8 punti percentuali sopra Raffaele Fitto

Pubblicato il - 21 settembre 2020 - 17:51

NAPOLI. De Luca e Emiliano bis. Sembra essere questo il risultato delle elezioni regionali nelle principali regioni del Sud alle urne. Secondo le prime proiezioni, basate comunque su dati ancora molto limitati, i due governatori uscenti si troverebbero in testa nelle rispettive realtà, collezionando un distacco importante nei confronti degli avversari.

 

Per quanto riguarda la Campania, su uno scrutinio al 4%, il candidato di centrosinistra e governatore uscente Vincenzo De Luca si trova al 66.8%, con un distacco abissale nei confronti dell'avversario e suo predecessore Stefano Caldoro, candidato per il centrodestra, fermo al 19,20%. Al terzo posto, ad una percentuale del 10,6%, la candidata per il Movimento 5 Stelle Valeria Ciarambino.

 

Diversa la situazione nell'altra popolosa regione meridionale, la Puglia, dove l'uscente Emiliano, insidiato nella vigilia dalla “spaccatura” di Italia Viva, con la candidatura di Scalfarotto, e dalla “riunificazione” del centrodestra nel nome di Fitto, pare in una situazione di vantaggio piuttosto rassicurante. Con uno scrutinio fermo al 3%, il governatore attuale si pone al 46,8%, seguito dal 38% del candidato di centrodestra, il 10,8% di Antonella Laricchia e il 2,3% di Scalfarotto.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 ottobre - 16:45

L'ex presidente di Trento Fiere, Claudio Facchinelli, si trova d'accordo con la decisione del sindaco Franco Ianeselli di sospendere i Mercatini di Natale. "L'impressione è che questa edizione sarebbe un flop annunciato. E' prioritario salvaguardare la salute e evitare gli assembramenti: necessario un forte senso di responsabilità e la capacità di prendere decisioni difficili in tempi di crisi"

20 ottobre - 13:55

Il vicepresidente della provincia di Bolzano ha fatto l'annuncio sui social. E pensare che in Trentino il primo cittadino del capoluogo è stato attaccato proprio dalla Giunta provinciale per la scelta presa ieri. Per Failoni ''danno enorme per l'economia della città di Trento e per l'immagine dell'intero Trentino''

19 ottobre - 21:19

C'è tempo fino a domenica 15 novembre per inviare le proprie fotografie. I punti forti nella selezione degli scatti sono creatività, originalità, qualità della fotografia e aderenza al tema. Mediocredito: "E' sufficiente munirsi di smartphone e tablet. Le immagini poi vengono giudicate da una commissione di esperti"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato