Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, per la montagna trentina ''almeno 140 milioni''. Salvini si prende il merito: ''La Lega non molla per difendere il Trentino e il resto d'Italia''

Il leader della Lega in una nota riferisce che "almeno 140 milioni saranno destinati al Trentino", mentre nel punto stampa in provincia il presidente Maurizio Fugatti aggiunge che "il fondo nazionale dovrebbe salire da 700 a 800 milioni di euro per l'iniezione di 100 milioni di euro nel prossimo Decreto sostegni bis all'attenzione del governo che sarebbe intenzionato a far salire gli aiuti a disposizione"

Di Luca Andreazza - 13 maggio 2021 - 17:44

TRENTO. "I milioni in arrivo per la montagna - così Matteo Salvini - spiegano una volta di più perché abbiamo deciso di entrare nel governo Draghi. Basta con le complicazioni dei codici Ateco, con i ritardi e con le inefficienze: ora arrivano soldi veri, che si accompagnano alle riaperture fatte con buonsenso. La Lega non molla, per difendere il Trentino e il resto d'Italia. Dalle parole ai fatti".

 

Il leader della Lega in una nota riferisce che "almeno 140 milioni saranno destinati al Trentino", mentre nel punto stampa in provincia il presidente Maurizio Fugatti aggiunge che "il fondo nazionale dovrebbe salire da 700 a 800 milioni di euro per l'iniezione di 100 milioni di euro nel prossimo Decreto sostegni bis all'attenzione del governo che sarebbe intenzionato a far salire gli aiuti a disposizione".

 

L'incremento del plafond nel Fondo per la montagna aumenterebbe di circa una ventina di milioni le risorse per l'economia turistica del Trentino. "I fondi per le imprese che costituiscono l'indotto dei comprensori sciistici passerebbero così da 50,6 milioni euro a 71,5 milioni di euro. Risorse - aggiunge la nota di piazza Dante - che verranno gestite dalla Provincia attraverso le misure di sostegno alle imprese della filiera turistica dello sci, cioè alberghi, bar, ristoranti, negozi legati all'economia della neve. Misure contenute nella manovra finanziaria in discussione in Consiglio provinciale".

 

A questi fondi, vanno aggiunti poco meno di 7 milioni di euro del Fondo Montagna destinati ai maestri di sci, anche queste risorse gestite dalla Provincia, e i circa 70 milioni di euro che verranno invece erogati direttamente dallo Stato agli esercenti gli impianti funiviari. "In totale quindi dal Fondo Montagna all'economia trentina - comunica la nota provinciale - arriverebbero circa 150 milioni di euro".

 

"Un grande risultato per l'economia della montagna, comparto in cui il Trentino ha una quota rilevante. Importante anche perché grazie alle nuove risorse che potremo gestire direttamente, il nostro sistema di sostegni riuscirà a intervenire in modo concreto e rapido, riportando fiducia tra le imprese in vista della stagione estiva alle porte. I ristori saranno equi e si combineranno con l'intervento dello Stato", spiega l'assessore Achille Spinelli, mentre l'assessore Roberto Failoni conclude: "Ringrazio il ministro Garavaglia e tutto il governo: dopo un anno di pandemia finalmente si manifesta una vera attenzione alla montagna. L'economia del turismo è stata colpita duramente dalle limitazioni dovute al Covid e questo intervento di sostegno assieme a quello per i lavoratori stagionali è fondamentale per permettere al nostro sistema una rapida ripartenza per cogliere le chance della stagione turistica estiva".

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
15 giugno - 06:01
Il consigliere provinciale di Futura Paolo Zanella chiede chiarimenti in merito alle classi 'particolari' di indirizzo bilinguistico e musicale [...]
Cronaca
15 giugno - 07:28
Assalto a un mezzo portavalori sull'autostrada A1, nella sera del 14 giugno tra Modena e Bologna. Momenti di paura tra gli automobilisti, ci [...]
Cronaca
14 giugno - 18:53
Con l'arrivo dell'estate il misto di ghiaia, sassi e asfalto trasforma la spianata di San Vincenzo in un luogo caldissimo e afoso. Quasi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato