Contenuto sponsorizzato

Adunata, sono arrivate 220 mila persone. Nella notte 24 alpini portati in ospedale 5 in condizioni critiche

Il grande afflusso è iniziato. Al momento Trento è come se avesse raddoppiato la sua popolazione. A livello sanitario ci sono state 148 persone che hanno chiesto assistenza 108 solo questa notte

Pubblicato il - 12 May 2018 - 11:36

TRENTO. Sono 220 mila le persone che sono giunte a Trento per l'Adunata fino a questo momento. La stima è stata fatta dal "comitato organizzatore alpini" ed è un dato aggiornato alle 11 di questa mattina.  Il grande afflusso, insomma, è iniziato. Al momento Trento è come se avesse raddoppiato la sua popolazione ma si attende un ulteriore crescita dei numeri. Fino ad oggi sono stati contati 200 pullman e numerose sono le persone che hanno scelto il treno nonostante i disagi al servizio che si sono avuti ieri dopo i tre attentati alla rete.

 

Trentino Trasporti ha allestito un servizio aggiuntivo di 7 pullman sulla tratta Borgo - Trento a causa della difficoltà della ferrovia della Valsugana di assorbire i passeggeri in viaggio verso il capoluogo. Anche la Trento - Malè segnala un forte afflusso di viaggiatori in direzione di Trento. Regolare il traffico sulla rete viaria trentina e, in particolare, sulla città.
 

A livello sanitario ci sono stati i seguenti interventi nei vari presidi sanitari della città: 148 le persone che hanno chiesto assistenza, di cui 108 solo questa notte; in 24 sono state portate in ospedale. Cinque le persone arrivate in condizioni critiche 4 sono infarti. L'alcol la causa scatenante di ricoveri e richieste di assistenza. Dopo i disagi di ieri la linea del Brennero ha ripreso a funzionare regolarmente. In stazione a Trento è stato integrato il personale ausiliario per regolari i flussi di passeggeri, così come sono state allestite delle transenne.

 

Per quanto riguarda autostrada e altre reti stradali il traffico è regolare e non si segnalano particolari criticità.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 6 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

07 March - 19:24

Sono 236 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 48 pazienti sono in terapia intensiva e 43 in alta intensità. Oggi 2 decessi. Sono 72 i Comuni con almeno un caso di positività

07 March - 18:34

Dallo studentato di San Bartolameo l’appello di Sara che si fa portavoce di un gruppo di studenti: “Nessuno parla della responsabilità della struttura. Avevamo denunciato la festa, ma nessuno del personale era intervenuto”. Fontana: "Non escludiamo alcuna colpevolezza. Oggi però pensiamo ai tamponi. Anche i negativi rimarranno in quarantena finché non sarà scongiurato il pericolo"

07 March - 18:33

L'allerta è scattata a San Giovanni di Fassa. Il macchinario ha travolto e schiacciato una 72enne. In azione la macchina dei soccorsi

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato