Contenuto sponsorizzato

Da Stefano Bizzotto a Enrico Brizzi, i grandi racconti al bookstore in piazza Duomo

Un avvicendarsi di storie e personaggi nel segno della parola scritta in un programma - elaborato dai giornalisti Massimo Arcidiacono e Carlo Martinelli - che a tratti si allontana in maniera un po’ “anarchica” dal tema del Record per immergersi nelle molteplici espressioni dello sport

Foto di Daniele Mosna
Di Luca Andreazza - 09 ottobre 2018 - 21:31

TRENTO. E' davvero ricco il programma del Festival dello Sport (11-14 ottobre) che racconta e celebra il sogno di squadre e atleti: il record. La prima edizione prevede oltre cento eventi per un'inchiesta giornalistica che si propone di approfondire e analizzare come si costruisce, conquista e difende un primato.

 

Oltre ai grandi personaggi, tra i protagonisti ci sono anche i libri e gli ospiti sono tutti d'eccezione: da Marco Malvaldi a Hervé Barmasse, da Enrico Brizzi a Luigi Garlando, da Riccardo Cucchi a Luca Crovi, da Stefano Bizzotto a Davide Cassani e Oney Tapia, il livello si preannuncia già altissimo.

 

Un avvicendarsi di storie e personaggi nel segno della parola scritta in un programma - elaborato dai giornalisti Massimo Arcidiacono e Carlo Martinelli - che a tratti si allontana in maniera un po’ “anarchica” dal tema del Record per immergersi nelle molteplici espressioni dello sport.

È così che si alternano vere e proprie anteprime di titoli in uscita, le imprese di grandi protagonisti raccolte nelle loro biografie, il racconto in prima persona di noti giornalisti radiotelevisivi e quello rivolto ai più giovani dello sport come insegnamento di vita

 

E ancora: i faccia a faccia su temi come “Lo sport nei gialli” o “Tifo e letteratura”. Si passa dalla rievocazione delle imprese di Pietro Mennea a quella del Black Power, i firmacopie di Simone Moro o Davide Oldani che incontrano il pubblico di Trento oltre il cartellone libri.

 

Il grande bookstore allestito in piazza Duomo, con ben 3 mila titoli disponibili, sarà il cuore degli eventi letterari (tranne l’appuntamento con Manolo previsto in piazza Santa Maria Maggiore). 

 

giovedì 11 - ore 17.00 piazza Duomo, Bookstore

GIRO DEL MONDO DI UNA COPPA di Stefano Bizzotto - il Saggiatore 

Partite dimenticate, momenti indimenticabili dell’avventura mondiale

Ospite: Stefano Bizzotto

 

venerdì 12 - ore 11.00 piazza Duomo, Bookstore

LA MONTAGNA SCINTILLANTE di Walter Bonatti - Solferino 

Il racconto inedito di una conquista sportiva indimenticabile

Ospite: Hervé Barmasse

 

venerdì 12 - ore 14.30 piazza Duomo, Bookstore

SCHERMA, SCHERMO di Davide Ferrario - add Editore 

Un regista dietro la maschera, quando il fioretto supera la pellicola

Ospite: Davide Ferrario

 

venerdì 12 - ore 16.30 piazza Duomo, Bookstore

ABBIANO TOCCATO LE STELLE di Riccardo Gazzaniga - Rizzoli Ragazzi

Lo sport dei coraggiosi raccontato ai ragazzi di oggi, uomini di domani

Ospite: Riccardo Gazzaniga

 

venerdì 12 - ore 18.00 piazza Duomo, Bookstore

TIPI CHE CORRONO di Fulvio Massini - Rizzoli

LE SALITE PIU' BELLE D’ITALIA di Davide Cassani - Rizzoli

Correre, andare in bici, l’importante è muoversi! Il faccia a faccia(e i consigli) di due che la sanno davvero lunga.

Ospiti: Davide Cassani, Fulvio Massini

 

sabato 13 - ore 10.30 piazza Duomo, Bookstore

IL CACCIATORE DI 800 di Marco Confortola - Hoepli

La mia sfida alle montagne più alte del mondo

Ospite: Marco Confortola

 

sabato 13 - ore 11.30 piazza Duomo, Bookstore

PIÙ FORTE DEL BUIO di Oney Tapia - HarperCollins

“Prima vedevo tutto, in realtà ero cieco. Ora sono cieco, ma ci vedo.”

Ospite: Oney Tapia

 

sabato 13 - ore 15.00 piazza Santa Maria Maggiore

ERAVAMO IMMORTALI di Manolo - Fabbri Editore

“Eravamo immortali”, quando il record da cercare sta dentro di sé

Ospite: Manolo

 

sabato 13 - ore 15.00 Piazza Duomo, Bookstore

LE CIPOLLINE, IL CALCIO GIOVANILE E IL GASP

Dialogo sulla realtà del calcio giovanile: come si deve far giocare un bambino?

Ospiti: Gian Piero Gasperini, Luigi Garlando

 

sabato 13 - ore 16.30 Piazza Duomo, Bookstore

A BOCCE FERME di Marco Malvaldi - Sellerio

L’OMBRA DEL CAMPIONE di Luca Crovi - Rizzoli

C’è del giallo nel “rosa”. Dal Bar Lume alla Milano di Meazza, poliziesco fa rima con sport

Ospiti: Luca Crovi, Marco Malvaldi

 

sabato 13 - ore 18.30 Piazza Duomo, Bookstore

LA FATICA PIÙ BELLA di Gastone Breccia - Editori Laterza

Perché correre cambia la vita

Ospite: Gastone Breccia

 

domenica 14 - ore 11.00 Piazza Duomo, Bookstore

TU CHE SEI DI ME LA MIGLIOR PARTE di Enrico Brizzi - Mondadori

Il tifo nei libri, lo stadio come luogo della felicità

Ospite: Enrico Brizzi

 

domenica 14 - ore 14.30 Piazza Duomo, Bookstore

RADIOGOL di Riccardo Cucchi - Il Saggiatore

Trentacinque anni di calcio minuto per minuto

Ospite: Riccardo Cucchi

 

domenica 14 - ore 16.30 Piazza Duomo, Bookstore

HO FATTO CENTRO di Oscar De Pellegrin - Infinito Edizioni

Su una sedia a rotelle, in piedi di fronte alla vita

Ospite: Oscar De Pellegrin

 

domenica 14 - ore 19 Piazza Duomo, Bookstore

PIETRO MENNEA di Tommy Dibari - Cairo Editore

Il ragazzo del Sud che sconfisse il tempo

Ospiti: Manuela Olivieri Mennea, Tommy Dibari

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 settembre - 11:50

Al ballottaggio ci sono l'ex sindaco e l'imprenditore Zanin. Decisivo diventa quel 13% che è stato preso dal candidato dell'Svp che, per ovvi motivi, non può imparentarsi con ultra nazionalisti e figure vicine all'ultra destra. Intanto i nostalgici di Casapound salutano il consiglio: '' Siamo i fantasmi di una guerra che non abbiamo fatto, ma siamo i guerrieri di una pace durata troppo a lungo. Ancora qui ci ritroverete tra mille anni e mille anni ancora''

23 settembre - 19:32

Eletto per la prima volta nel 1995, è stato anche presidente del Consiglio comunale. Alle ultime elezioni comunali ha ricevuto 308 preferenze non sufficienti ad essere eletto. "Ora mi dedicherò alle mie passioni che vanno dalla scrittura, la poesia alla fotografia"

24 settembre - 11:32
Ci sono 1.704 persone in isolamento domiciliare e 55 di queste di ritorno da Croazia, Grecia, Spagna o Malta. Il territorio altoatesino sale a 3.386 casi e resta a 292 decessi da inizio epidemia coronavirus. I dati diffusi oggi
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato