Contenuto sponsorizzato

Olimpiadi 2026, Zaia: ''Trento e Bolzano avranno gare importanti''

Il governatore, che conferma il coinvolgimento del Trentino, appare estremamente fiducioso dopo il via libera del Cio delle scorse settimane e l'odierno incontro tecnico in Coni. Porta quasi chiusa per Torino: "Oltre i tempi supplementari e calci di rigore, ma la partita è in mano a Malagò"

Di Luca Andreazza - 17 ottobre 2018 - 18:40

ROMA. "Queste partite le segue personalmente Giovanni Malagò, l'impressione che abbiamo oltrepassato i tempi supplementari e siamo andati già oltre i calci di rigore", questo il commento di Luca Zaia, governatore del Veneto, sulle Olimpiadi 2026 Milano-Cortina, e l'eventuale possibilità di allargare i giochi nuovamente verso Torino.

 

Il presidente conferma che il Trentino avrà un ruolo nella kermesse a cinque cerchi. "E' una nostra idea - spiega il governatore - abbiamo coinvolto Trento e Bolzano e loro avranno delle gare importanti. Il bob? Non è un problema, risolveremo tutti i dubbi: annuncio già che nel mio cassetto c'è il piano di gestione".

 

Il governatore appare estremamente fiducioso dopo il via libera del Cio delle scorse settimane e l'odierno incontro tecnico in Coni.

 

"Ho visto un buon clima - conclude Zaia - oltre ogni più rosea aspettativa: performante, costruttivo. Sono un inguaribile ottimista e spero sempre che il governo sia al nostro fianco in questa sfida".

 

Nel corso dell’incontro si è parlato del dossier e dei prossimi appuntamenti in programma, tra cui le visite tecnico-ispettive del Cio tra il 23 e 25 ottobre e la "prima" presentazione della candidatura prevista il 28 novembre a Tokyo, in occasione del Consiglio Esecutivo dell’Anoc.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 luglio - 19:34
La tragedia in val di Sole. Purtroppo un giovane è morto per un malore, nonostante le tempestive manovre dell'istruttore e l'uso del [...]
Cronaca
25 luglio - 18:37
Il sindaco di Pinzolo, Michele Cereghini: "Per fortuna non ci sono feriti. Adesso procediamo con la somma urgenza per la messa in sicurezza e per [...]
Cronaca
25 luglio - 17:40
Dopo il caldo afoso degli scorsi giorni era previsto un rischio temporali nel pomeriggio di oggi tanto che la Provincia invitava le persone ad [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato