Contenuto sponsorizzato

Tre bar per tre tappe "No Slot": dal Fiorentina al Simposio al Picaro una serata contro il gioco d'azzardo

Questa sera dalle 18 in poi la cittadinanza è invitata a un evento itinerante. Nel primo locale ci sarà il Presidio Libera Trentino, nel secondo il Dolomiti e nel terzo Universi Ludici

Pubblicato il - 20 luglio 2018 - 11:45

TRENTO. Tre bar per tre tappe all'insegna del No Slot e contro il gioco d'azzardo e tutti i disastri sociali ed economici che quotidianamente causa. Ci saranno il Bar Fiorentina, il Bar Simposio e il Bar Picaro e ci saranno il Presidio Libera Trentino, il Dolomiti e i ragazzi di Universi Ludici. Una serata itinerante che si sposterà da un locale all'altro per sensibilizzare giovani e cittadinanza sui pericoli derivanti dal gioco d'azzardo, su quella che è, a tutti gli effetti, una delle piaghe della nostra epoca in tutte le regioni d'Italia, nessuna esclusa, se si pensa che solo nel 2017 la spesa degli italiani nel gioco ha sfiorato i 100 miliardi di euro. 

 

La serata sarà suddivisa in 3 tappe in altrettanti locali che hanno ottenuto dal Comune di Trento il marchio etico Gioco d'azzardo, no grazie. E allora si comincia alle 18 al Bar Fiorentina per un aperitivo analcolico insieme agli amici del Presidio Libera Trentino. Alle 19.30 cena No Slot al Bar Simposio e presentazione della mappatura dei Locali #caffenoslot con il giornale on line Il Dolomiti. Infine alle 21 tutti in piazza S. Maria presso il Bar Picaro per provare a sperimentare alcuni giochi da tavolo insieme agli amici degli Universi Ludici.

 

"Triplo Bar = Combinazione Vincente", questo il nome dell'evento,  vuole far riflettere sui problemi legati al gioco d'azzardo e proporre alternative possibili. In collaborazione con alcune realtà del volontariato e del sociale, da Trento No Slot a Presidio Libera, da Croce rossa italiana ad Associazione Ama, al Forum delle Associazioni familiari del Trentino e all'Associazione rinascita Torre Vanga con il supporto del Comune di Trento. La cittadinanza, i media e tutte le persone che sono convinte che ci possa essere un’Italia senza Gioco d’Azzardo sono cordialmente invitati.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

17 novembre - 13:23

Ecco quali sono le strade chiuse in provincia di Trento e il livello neve sui diversi territori. Fiumi monitorati con Brenta e Leno osservati speciali (anche se i momenti di piena sono stati venerdì notte con portate anche dieci volte superiori al normale)

17 novembre - 13:44

L’incidente è avvenuto poco dopo le 19e30 di ieri, all’altezza di un incrocio che permette di immettersi nella Strada provinciale 34. Nello scontro sono rimasti coinvolti due veicoli, il ferito più grave risulta essere un 33enne

17 novembre - 05:01

Il disegno di legge voluto da Fugatti prevede, per chi ha ricevuto condanne superiori ai 5 anni, l’impossibilità di fare domanda per un alloggio Itea e la rescissione del contratto per coloro che già sono destinatari di un’abitazione, lo stesso principio lo si vorrebbe estendere a tutti i componenti del nucleo famigliare. Dura replica di Ianeselli: “C’è odore di incostituzionalità le famiglie dovrebbero essere aiutate non sbattute sulla strada”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato