Contenuto sponsorizzato

''Crediamo di aver trovato il mostro del Garda'', Jeremy Wade e River Monster svelano il ritrovamento ma ''Bennie'' resta al sicuro

A ottobre il mitico ''pescatore di mostri'' era stato sul Lago di Garda e poi sul Po. A quanto pare avrebbe pescato un pesce siluro di circa 120 chili (anche se il finale è sul fiume). Ecco i video che anticipano la nuova serie ''Dark Waters''

Di Luca Pianesi - 26 aprile 2019 - 11:55

GARDA. ''Crediamo di aver trovato il mostro del Garda''. Così il mitico Jeremy Wade sulla pagina Facebook ufficiale (cliccate l'immagine qui sopra per vedere il ''ritrovamento'') di ''River Monsters'' trasformatosi in ''Dark Waters'', la nuova trasmissione, che andrà in onda prossimamente, sempre sulla pesca estrema degli animali più incredibili. A ottobre vi avevamo dato notizia della sua presenza sulle rive del lago più grande d'Italia (QUI ARTICOLO) proprio a caccia di una delle leggende più antiche della zona, quella di Bennie una sorta di mostro lacustre che si nasconderebbe da secoli tra le grotte subacquee del Garda e rilanciata con forza negli ultimi sessantanni tra fantomatici avvistamenti e incredibili racconti.

 

 

 

 

 

Il ''cacciatore di mostri'' più famoso della televisione non avrà trovato Bennie ma, a quanto pare, è riuscito a pescare un ''giant catfish'' di 250 libbre, un pesce siluro di circa 120 chili. I video pubblicati sulla pagina Facebook della nuova trasmissione sono degli estratti di quello che si vedrà e descrivono a spanne quanto verrà visto in trasmissione. Wade è partito con la sua troupe targata Bbc dalla Fondazione Ugo Da Como che si trova a Lonato del Garda.per ricostruire la leggenda del mostro del Garda e poi è sceso nelle acque del lago tra piccoli pesci e allevamenti della zona. Poi la pesca del pesce siluro (''un predatore notturno, che si nutre di pesci, uccelli e anche mammiferi con occhi piccoli e dei lunghi baffi che gli permettono di capire quel che gli succede intorno''). Il tutto, ovviamente, con l'enfasi e la teatralità tipiche di una delle trasmissioni più seguite di sempre sul tema, diventata vero programma di culto. 

 

 

 

 

Per Wade e River Monster quella di ottobre è stata la prima volta in Italia. Prima di raggiungere il Garda, lui e la troupe sono stati per cinque giorni sul fiume Po, dove Wade aveva pescato (guarda caso) proprio un grosso pesce siluro per ''allenarsi'' in vista della più impegnativa battuta di pesca sulle acque del lago. Non resta che attendere la nuova serie ''Dark Waters'' che viene trasmessa già negli Usa e poi arriverà su Discovery Channel in Italia. Piccolo spoiler: Bennie non verrà trovato e il finale non è sul Garda ma sul Po.

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 dell'8 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
10 maggio - 16:55
La psicologa e sessuologa Laura Mincone: "Oggi ci sono meno tabù, in una società che parla della sfera sessuale adesso i giovani si fanno [...]
Cronaca
10 maggio - 18:44
L'animale è già stato messo in libertà, l'operazione è stata portata a termine dai collaboratori dell’Ufficio caccia e pesca della [...]
Cronaca
10 maggio - 15:30
Durante tutte le fasi i due soggetti, in evidente stato di alterazione dovuto all’eccessivo abuso di sostanze alcoliche, si sono scagliati prima [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato