Contenuto sponsorizzato

Dedicati a Megalizzi e Bartek gli studi radio del Parlamento di Strasburgo ed Europhonica riaccende i microfoni

Lunedì la cerimonia alla presenza dei familiari delle vittime e alcuni loro colleghi oltre che del presidente Tajani. I capiredattori di Europhonica Caterina Moser, Clara Stevanato e Andrea Fioravanti presenteranno il progetto promosso da RadUni e dai network delle radio universitarie

Pubblicato il - 09 febbraio 2019 - 19:08

STRASBURGO. Gli studi radio della sede di Strasburgo del Parlamento europeo saranno intitolati ai due giovani giornalisti di Europhonica uccisi nell'attentato dell'11 dicembre scorso (costato la vita a 5 persone), Antonio Megalizzi e Barto Pedro Orent-Niedzielski (detto Bartek).

 

La notizia è arrivata da Silvia Costa, europarlamentare del Pd che aveva proposto la cosa e che ha aggiunto che sempre al Parlamento Europeo si terra una "conferenza stampa insieme ai giovani giornalisti colleghi di Antonio Megalizzi per annunciare che Europhonica, il progetto promosso da RadUni e dai network delle radio universitarie europee, tornerà ad accendere i suoi microfoni". 

 

Il tutto si svolgerà lunedì 11 febbraio, appena prima dell’avvio della sessione plenaria dell’Assemblea Ue, che si terrà nella città alsaziana dall’11 al 14 febbraio. All’inaugurazione saranno presenti anche il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani, i familiari delle vittime e alcuni loro colleghi.

 

Costa ritiene "importante e significativo sostenere un'esperienza come questa che parla di Europa alle nuove generazioni ed è per questo che nel nuovo programma Europa Creativa 2021/27 ho proposto una nuova linea di sostegno a network di radio universitarie europee. Mi auguro - aggiunge - che questa diventi la volontà comune di tutte le forze politiche in Parlamento". La cerimonia si terrà all'Eurocamera e i caporedattori di Europhonica Caterina Moser, Clara Stevanato e Andrea Fioravanti incontreranno i giornalisti per presentare il progetto.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 giugno 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 giugno - 18:00

L'esposto è stato consegnato mercoledì 19 giugno. Ghezzi, Cattani e Merighi: "Un atto affinché la procura della Repubblica di Trento possa accertare e valutare se nei fatti, atti e comportamenti, possano essere penalmente rilevanti ed eventualmente aggravate da finalità di discriminazione o di odio etnico, nazionale, razziale o religioso"

19 giugno - 18:15

L'incidente è avvenuto intorno alle 15.40 lungo la strada statale 239 che da Madonna di Campiglio porta a Dimaro in Val di Sole. Sul posto tre ambulanze, elicottero, vigili del fuoco di Campiglio e le forze dell'ordine

19 giugno - 16:18

L'incidente è avvenuto intorno alle 15 all'altezza del casello autostradale di San Michele in direzione Trento. Un poliziotto liberato dall'abitacolo con le pinze idrauliche

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato