Contenuto sponsorizzato

Guida Michelin, nessuno scossone (Vissani perde una stella e anche Locanda Margon). Tra i migliori (con spesa sotto i 40 euro) il Nerina, la Casa del Vino e Vecchia Sorni

Presentata a Picenza l'edizione 2020 che assegna le ambitissime stelle. In Trentino Alto Adige la situazione rimane pressoché invariata con la Provincia di Bolzano che surclassa quella di Trento. Più equilibrato il confronto tra Trentino e Alto Adige in merito ai locali più popolari, quelli che la Guida Michelin cita come Bib Gourmand. Ecco la lista 

Di Nereo Pederzolli - 06 novembre 2019 - 19:08

TRENTO. Le chiamano anche ‘macarons’ – che nella parlata trentina si chiamerebbero ‘basini de Trent’ - ma tutti i gourmet le bramano come stelle. Sono quelle che stamane al Teatro Municipale di Piacenza sono state assegnate dalla Guida Michelin ad una miriade di ristoranti. Pochissime le novità, qualche eccellente escluso – Vissani, da due scende ad una sola stella – e una conferma: l’Alto Adige surclassa ancora una volta il Trentino.

 

Basta cercare l’elenco sui vari siti che promuovono la ‘rossa’ e si nota come - a fronte della ventina di stelle assegnate ai cugini sudtirolesi - in Trentino tutto tace. O meglio: l’unico due stelle ne conserva solo una, in quanto Alfio Ghezzi ha lasciato Locanda Margon per il Mart e dunque il locale dei fratelli Lunelli deve ‘accontentarsi’ solo della stellina che aveva sul petto il loro nuovo chef Edoardo Fumagalli, conquistata già a Como e giunto a Trento, ai fornelli ravinensi dallo scorso luglio.

 

Tutti gli altri sono stati confermati, con Alessandro Gilmozzi sempre in gran spolvero, pronto a spiccare il volo verso i due asterischi con il suo fascinoso El Molin di Cavalese. Peter Brunel ha aperto il suo locale arcense fuori tempo massimo per essere recensito, ma le aspettative sono e rimangono altissime. Sarà per l’edizione 2021. Alto Adige che mantiene un ‘tristellato’, Norbert Niederkofler, registra una new entry, l’Apostelstube dell’Hotel Elefant di Bressanone e rafforza la pattuglia dei ‘bistellati’.

 

Decisamente più equilibrato il confronto tra Trentino e Alto Adige in merito ai locali più popolari, quelli che la Guida Michelin cita come Bib Gourmand, vale a dire dove si mangia con meno di 35-40 euro. Il conteggio è praticamente in parità, 9 a 8 in favore dei sudtirolesi. Probabilmente gli ispettori della ‘bibbia rossa’ amano incensare i locali più esclusivi, più impegnativi, privilegiando ristoranti gestiti da chef blasonati, solitamente in azione negli alberghi davvero stellati dislocati nelle località turistiche invernali, tra sci e massimo relax.

 

E – ma questo è giudizio opinabile – poco concedono ai ristoratori più ‘umani’, quelli che mettono in tavola anche la semplice convivialità, piatti per la gioia della tavola e del portafoglio. La citazione di alcuni è d’obbligo. Tra i trentini sicuramente il Nerina dei fratelli Di Nuzzo a Malgolo, la val di Non più golosa e identitaria; poi la Casa del Vino della Vallagarina, con Luca Bini e il suo staff sempre in prima fila nel proporre cibi e vini di facile approccio e grande piacevolezza. E poi la Vecchia Sorni e pure l’Osteria Morelli di Pergine Valsugana.

 

ELENCO BIB GOURMAND

 

 

LocalitàProvNovitàLocale
Alta Badia / BadiaBZ Maso Runch-Hof
AnterivoBZNKurbishof
BolzanoBZ Vögele
BressanoneBZNAlpenrose
ChiennesBZ Gassenwirt
San GenesioBZ Antica Locanda al Cervo- Landgasthof zum Hirschen
San Lorenzo di SebatoBZ Lerchner’s In Runggen
San Vigilio di MarebbeBZ Fana Ladina
Valle di CasiesBZ Durnwald
CalavinoTN Cipriano
IseraTN Casa del Vino della Vallagarina
Lavis / SorniTN Trattoria Vecchia Sorni
MoenaTN Agritur El Mas
MoenaTN Foresta
OssanaTN Antica Osteria
Pergine Val SuganaTN Osteria storica Morelli
RomenoTN Nerina

 

 

Tra i fuochi sudtirolesi ecco i ‘zucconi’ del Kuerbischof di Anterivo, il Durnwald della Val Casies nonché il Voegele, in pieno centro storico di Bolzano. Stelle e Bib Gourmand premiati oggi sul palco piacentino, pronti a soddisfare il palato di schiere di consumatori attenti quanto curiosi.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 novembre - 05:01

Il consigliere pentastellato non ci sta: il manifesto va cambiato perché manda un messaggio sbagliato. "Non va inculcato nella testa dei bambini che il papà è un orco". Non si è fatta attendere la reazione di Non una di meno-Trento: "Per contrastare ogni discriminazione e fenomeno oppressivo dobbiamo guardare alla sua radice e non annacquare tutte le situazioni in riferimenti generici privi di contesto"

21 novembre - 18:12

Nata cinque anni fa è una delle prime biblioteche ad alta quota. All'interno si possono trovare libri di tutti i tipi anche in lingua straniera ma anche laboratori e spazi gioco per i più piccoli. Il successo è tanto che quest'anno la biblioteca all'interno dell'igloo cerca personale 

22 novembre - 08:22

Si tratta di Luca Bettega. Sul posto si sono portati i carabinieri e il medico legale. E' stata disposta l'autopsia per accertare le causa della morte 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato