Contenuto sponsorizzato

Icef, piattaforma a regime, Segnana: ''Spiace per gli appuntamenti spostati ai caf. Abbiamo ereditato situazione complessa, ma ritardo di solo pochi giorni''

Dopo i diversi i diversi campanelli d'allarme lanciati dai sindacati Cgil, Cisl e Uil insieme alle Acli, tutto è ora operativo. Segnana: "Un sentito grazie a tutti gli operatori degli sportelli periferici provinciali e dei caf che con la loro professionalità hanno permesso di poter dar corso alla raccolta di tutte le domande"

Pubblicato il - 30 luglio 2019 - 19:29

TRENTO. La piattaforma Icef è entrata a regime. Dopo i diversi i diversi campanelli d'allarme lanciati dai sindacati Cgil, Cisl e Uil insieme alle Acli, tutto è ora operativo. "Un sentito grazie a tutti gli operatori degli sportelli periferici provinciali e dei caf che con la loro professionalità hanno permesso di poter dar corso alla raccolta di tutte le domande", questo il commento dell'assessora Stefania Segnana.

 

Il nodo è nella gestione delle procedure conclusive della gara d’appalto per la gestione della piattaforma informatica dell’Icef. La gara si è conclusa con l’individuazione di un vincitorema il servizio non è ancora stato affidato

 

Nel frattempo è stata concordata con l'attuale fornitore una proroga tecnica per consentire l'apertura progressiva delle domande. Nonostante le rassicurazioni, i caf si sono trovati inizialmente costretti a annullare e spostare almeno 1.500 appuntamenti (Qui articolo).

 

"Spiace apprendere che i caf abbiano dovuto spostare un certo numero di appuntamenti - conclude Segnana - con conseguente disagio per i nostri cittadini. Va però ricordato che sul sistema Icef e sulla fornitura del supporto tecnico, abbiamo ereditato una situazione complessa e che gli uffici competenti hanno e stanno tuttora lavorando con impegno proprio per definire nel più breve tempo possibile la procedura di aggiudicazione della gara. Il ritardo nell'avvio delle procedure di raccolta è fortunatamente di pochi giorni rispetto agli scorsi anni". 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 novembre - 20:38

Sono 460 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 55 in alta intensità. Sono stati trovati 297 positivi a fronte dell'analisi di 4.323 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 6,4%

26 novembre - 19:51

Mentre i contagiati comunicati da Fugatti e Segnana sono in costante calo, superati quasi ogni giorno dai guariti, il dato completo che comprende anche gli antigenici è meno rassicurante

26 novembre - 19:16

Il presidente ha fatto il punto sullo stato del contagio in Trentino spiegando che i dati sono buoni tranne quelli sulle ospedalizzazioni e le terapie intensive che sono in leggero peggioramento rispetto alla prossima settimana

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato