Contenuto sponsorizzato

Il duo artistico Elitra e l'illustratrice Giorgia Pallaoro ricordano Vaia: il progetto This is not a pattern nasce a un anno dalla tragedia

Un messaggio di rinascita attraverso l'arte: illustrazione, ricamo e serigrafia fanno parte del manifesto di Giorgia, Elisa e Arianna. Supportate da Details Design Store e da Frammenti di Serigrafia, danno vita il 29 ottobre a una collezione di poster e shopper che saranno presentati venerdì 29 novembre in via Suffragio

Di Cinzia Patruno - 29 October 2019 - 18:25

TRENTO. This s not a pattern, non è un pattern, non è arte, è l'espressione di un disastro. Un disastro, quello della tempesta Vaia, che molti artisti hanno deciso di commemorare attraverso interpretazioni diverse e significative. Si uniscono a questo coro l'illustratrice perginese Giorgia Pallaoro e il duo Elitra, formato da Elisa Postai e Arianna Calzà.

 

"Da tempo - spiegano Giorgia, Elisa e Arianna - pensavamo di dare vita a un progetto insieme e, vista l’attenzione che ci accomuna verso il tema ambientale, ci siamo ritrovate a raccontarci per caso come ognuna ha vissuto Vaia. L’anniversario imminente ci ha fatto decidere di lavorare sul ricordo di quella notte trasformandolo in un messaggio di rinascita".

 

Anche il mondo del design e dell’artigianato vuole esprimere così la propria sensibilità nel commemorare l’anniversario della tempesta Vaia. Hanno scelto di unirsi alla collaborazione con Giorgia Pallaoro, conosciuta per le sue illustrazioni legate all'ambiente alpino e montano, e al duo Elitra, che si è distinto per i lavori di cucito slow jewellery con elementi naturali, Details Design Store di via Suffragio e il laboratorio Frammenti di Serigrafia.

 

Il progetto This is not a pattern, a un anno dalla tragedia che ha sradicato in poche ore milioni di alberi, mira ad offrire alla comunità un input su come ripartire dopo un evento catastrofico, su come riprendere un’identità territoriale e paesaggistica apparentemente perduta. Il manifesto creativo, nato da un’idea di Giorgia Pallaoro, Elisa Postai e Arianna Calzà, verrà creato direttamente su shopper e poster, attraverso il disegno, il ricamo e la serigrafia per proporre l’idea di ricucire la ferita del 2018, per non dimenticare e soprattutto per ricominciare.

 

La realizzazione dei prodotti avrà inizio simbolicamente proprio il giorno dell'anniversario di Vaia e la produzione durerà un mese. La presentazione è prevista il 29 novembre alle ore 17.30 al Details Design Store di via Suffragio.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 January - 17:53
Nelle ultime 24 ore sono state confermate anche 13 positività a conferma dei test antigenici effettuati nei giorni scorsi. Sono state registrate 4 dimissioni e 78 guarigioni
25 January - 17:09

Giovedì 28 gennaio i sindacati incontreranno la proprietà di Athesia e la Sie per discutere del futuro dei lavoratori de Il Trentino, lo storico giornale di via Sanseverino chiuso di punto in bianco lo scorso 15 gennaio. "In Italia esistono gli Olivetti e gli imprenditori che distruggono. A voi la scelta di stare in una o nell'altra categoria"

25 January - 17:12

E' uno dei ponti più importanti che ci sono al confine tra Lombardia e Trentino. Siamo tra Lodrone e Bagolino e da anni il consigliere Marini chiede risposte alla Pat: ''L’unica realtà tangibile è che il ponte nuovo, ultimato nel 2017 al prezzo di alcuni milioni di euro pubblici, non è mai stato aperto, mentre quello del 1906 che tiene in piedi praticamente tutto il traffico abbisogna di interventi urgenti perché ormai cade a pezzi''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato