Contenuto sponsorizzato

Da 85 anni, specialisti nel mondo della fotografia: lo storico negozio la Rotonda celebra il suo anniversario con una mostra fotografica a Palazzo Roccabruna

Prima drogheria ed erboristeria, poi profumeria e negozio di fotografia ed ora negozio Nikon Pro, riconosciuto da Canon come "Canon Professional Imaging Partner" e, dal 2012, severi applicatori delle direttive europee sulla "Distribuzione Selettiva" per meglio servire Professionisti ed Appassionati Evoluti: i proprietari ci raccontano la storia dell'impresa di famiglia

Di Rebecca Franzin - 30 luglio 2020 - 18:08

TRENTO. La Rotonda ha visto scorrere dalle sue vetrine 85 anni di storia della città di Trento, che a sua volta è stata testimone dei cambiamenti del negozio. Agli inizi dell'attività nel 1935, la Rotonda era un'erboristeria e drogheria; fra gli scaffali si vendevano anche profumi ed acidi per gli sviluppi, prodotti che negli anni '60 hanno rimpiazzato erbe e spezie e sono diventati gli unici prodotti venduti. E' negli anni '80 che è avvenuta la specializzazione nell'ambito della fotografia, passione e mestiere dell'attuale proprietario, Giorgio Zorzini. La sua famiglia gestisce il negozio da quattro generazioni e attualmente con lui collabora il figlio Marco.

 

E questo mitico negozio della realtà cittadina, insieme a tante altre ''istituzioni'' di Trento, è tra i protagonisti nelle strisce del fumettista Flavio Rosati nel progetto lanciato con il Consorzio Trento Iniziative, con la partecipazione de ilDolomiti, per raccontare la nostra città, le sue passioni, l'inventiva, la caparbietà e l'impegno quotidiano messo dai cittadini e privati nelle loro attività. Qui è possibile trovare Giorgio e La Rotonda nel sesto episodio del fumetto che è già entrato nella Casa del Caffé e da Timberland.

 

"Come famiglia ci siamo adeguati ai tempi, e ogni generazione ha apportato quei cambiamenti che sono serviti anche a valorizzare le attitudini di ognuno di noi - spiega il signor Zorzini -. Io, che mi sono sempre occupato di fotografia, ho rilevato il negozio da mio padre e ho deciso di portare avanti solo la questo ambito, che ho esercitato anche professionalmente visto che per anni ho fatto il fotografo per eventi''. 

 

 

Il negozio, che deve il suo nome alla precedente sede situata appunto sotto al Torrione (ecco quindi il nome La Rotonda), si è spostato dopo 70 anni all'attuale sede di Via S.Vigilio 7 dove continua a migliorare la qualità del suo servizio. "Bisogna precorrere i tempi, non subirli. Il mercato lo si deve 'fare', bisogna essere attori e non semplici pedine, chiaramente nei limiti della realtà in cui viviamo e con criterio, ma ognuno deve fare la sua parte". La Rotonda ha ricevuto dalla Nikon la certificazione Nikon Pro ed è stata riconosciuta dalla Canon come "Canon Professional Imaging Partner''. Grazie all'aderenza alle direttive europee del 2012 sulla Distribuzione Selettiva, si sono avvicinati anche ai professionisti ed ai fotografi più importanti del territorio. 

 

"Il futuro è difficile solo se non riesci a stare al passo con i tempi, almeno in questo settore - prosegue Zorzini -. Il negozio apre alle 9, ma noi siamo qui alle 7 ogni mattina per aggiornarci sui migliori siti internazionali''. Anche perché i tempi, inutile negarlo, sono cambiati eccome e l'evoluzione anche nel campo della fotografia è stata rapidissima, stravolta in questo campo dall'arrivo di cellulari e smartphone. "A me non piace dire che è peggiorato qualcosa, ci sono stati dei cambiamenti. Ci sono dei lati positivi rispetto a quanto è avvenuto, questo è innegabile. Se guardiamo, però, dal punto di vista culturale e filosofico sicuramente c'è stato un impoverimento, perché quando qualcosa è alla portata di tutti c'è un appiattimento generale e si va a perdere eccellenze e professionalità, ma questo non accade solo nella fotografia". 

 

Per festeggiare gli 85 anni di attività, il negozio ha organizzato la prima mostra fotografica riservata ai fotografi trentini, inizialmente programmata per marzo ma spostata al 23 settembre causa coronavirus. Gli artisti esposti saranno circa una trentina e la cornice scelta per questa novità è un altro punto saldo di Trento, il Palazzo Roccabruna

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 07 agosto 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

10 agosto - 17:45

Il sindaco di Pellizzano ha deciso di limitare gli ingressi al lago dei Caprioli: “Il periodo di grossa difficoltà ed emergenza sanitaria che stiamo affrontando ci impone delle attenzioni e qualche restrizione al fine di tutelare la salute di tutti”

10 agosto - 19:18

Si tratterebbe di due frane che sono crollate sulla strada che collega il Rifugio Adamello Collini al Rifugio Stella Alpina

10 agosto - 17:07

La Pat: “Il nuovo caso è stato individuato nella zona di Trento con sintomi evidenti”. Confermata anche la presenza di uno degli otto ragazzi che hanno contratto il coronavirus a Malta, era in Trentino in vacanza con la famiglia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato