Contenuto sponsorizzato

Online la piattaforma di streaming del Trento Film Festival: cento pellicole di montagna, esplorazione e avventura

Tutti gli appassionati di cinema di montagna, avventura e esplorazione possono esplorare la piattaforma online.trentofestival.it e registrarsi, mentre  i film saranno disponibili dal 27 agosto, giorno di apertura del Trento Film Festival, in base al programma delle proiezioni: ogni film andrà online il giorno successivo all'anteprima a Trento, per preservare la scoperta per gli spettatori in sala, e resterà disponibile per un'intera settimana

Pubblicato il - 23 August 2020 - 15:54

TRENTO. E’ navigabile la piattaforma online del Trento Film Festival: cento film visionabili in streaming dal 27 agosto, con la possibilità di acquistare il singolo film o l’abbonamento completo. Gratuiti per tutti oltre quaranta cortometraggi. La kermesse giunta all'edizione numero 68 è pronta a partire ai tempi del coronavirus (Qui articolo).

 

Per la prima volta nella storia del Festival ci saranno degli appuntamenti non solo nel capoluogo ma anche nei territori limitrofi. Venti sono i comuni che hanno deciso di ospitare alcuni di questi, che siano letture, talk o proiezioni cinematografiche. Come sempre la punta di diamante dell'evento sarà la presenza di grandi ospiti: tra tutti i miti dell'arrampicata Manolo Adam Ondra, gli esploratori Alex Bellini e Max Calderan, lo scrittore Mauro Corona ed il meteorologo Luca Mercalli.

 

Il capoluogo resterà protagonista del Festival, con le sale del Cinema Vittoria e del Cinema Roma aperte per le proiezioni live ed il giardino del Muse, messo a disposizione per ospitare una sezione dedicata al futuro sostenibile. Ritorneranno poi gli appuntamenti con MontagnaLibri nel pavillon di Piazza Fiera, da dove Radio Dolomiti trasmetterà le rubriche Caffè scientifico ed Emozioni tra le pagine.

 

Altre location cittadine saranno il Teatro capovolto di piazza Cesare Battisti ed il Palazzo Roccabruna, che ospiteranno eventi e talk.

 

Come annunciato, tutti gli appassionati di cinema di montagna, avventura e esplorazione possono esplorare la piattaforma online.trentofestival.it e registrarsi, mentre  i film saranno disponibili dal 27 agosto, giorno di apertura del Trento Film Festival, in base al programma delle proiezioni: ogni film andrà online il giorno successivo all'anteprima a Trento, per preservare la scoperta per gli spettatori in sala, e resterà disponibile per un'intera settimana.

 

L'anteprima sarà in presenza, per chi deciderà di guardare i film nelle sale o nelle arene all'aperto; il giorno seguente i titoli verranno caricati sul sito dove sarà possibile noleggiarli al costo di 4 euro l'uno oppure acquistando il Pass valido per tutti i film al costo di 20 euro.

 

Dopo aver scaricato il film, questo sarà disponibile per la visione fino a 7 giorni dopo il noleggio e, una volta premuto play, lo spettatore avrà 36 ore di tempo per visionarlo. I film saranno disponibili sulla piattaforma anche alcuni giorni dopo la chiusura ufficiale del Festival, fino al 9 settembre (Qui info). 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 aprile - 12:39
Nello stato di San Paolo in particolare una buona parte degli ospedali avrebbe esaurito le scorte di sedativi per i pazienti intubati che, secondo [...]
Ambiente
17 aprile - 19:34
Gli attivisti di StopCasteller contro la Giunta Fugatti: “Da mesi la Provincia non diffonde immagini e nasconde deliberatamente aggiornamenti [...]
Cronaca
18 aprile - 09:03
Un'operazione che ha coinvolto 12 province e in tutto sono state sequestrate  5.000 compresse, circa 150 fiale (con altrettante siringhe) e un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato