Contenuto sponsorizzato

Una storia secolare e oltre 100 mila olivi su 500 ettari, tempo di olio nel Garda Trentino con ''Frantoi Aperti''

L'Azienda per il turismo Garda Dolomiti, in collaborazione con sei frantoi del territorio, ha programmato visite guidate e percorsi sensoriali alla scoperta di una delle eccellenze gastronomiche dell’Alto Garda. Ingresso gratuito per tutta la durata dell’evento

Pubblicato il - 12 ottobre 2021 - 12:43

RIVA DEL GARDA. Da sempre il Garda Trentino propone un’offerta enogastronomica contaminata da tradizioni storiche e creatività, invitando i suoi ospiti durante il loro soggiorno a immergersi in intense esperienze sensoriali alla scoperta di sapori, delle fragranze e delle eccellenze del territorio.

 

Una delle prelibatezze del Garda è senz’altro l’olio extravergine d’oliva che viene coltivato nella zona di produzione tradizionale più a nord del mondo. La produzione arriva infatti fino al 46° parallelo e dal 1998 l’olio è certificato Dop, sottolineando la qualità che contraddistingue le eccellenze della zona. Per provare l’unicità del prodotto, Apt Garda Dolomiti ha organizzato per la giornata di domenica 24 ottobreFrantoi Aperti”, l’evento per conoscere il processo produttivo e assaggiare l’olio tipico dell'area attraverso tour guidati in sei frantoi del territorio, accompagnati da coloro che si dedicano alla coltivazione dell’oliva, attività molto diffusa nella zona.

 

Il Garda Trentino infatti vanta oltre 100 mila olivi su 500 ettari di terreno e da secoli l’ulivo viene coltivato nel rispetto della natura sui terrazzamenti del territorio. Tra le varietà di olive del Garda Trentino spicca la Casaliva, una specie autoctona molto pregiata. L’olio extravergine è ricco inoltre di polifenoli, acidi grassi monoinsaturi e di vitamina A ed E, utili sia per il mantenimento di ossa forti che per la pelle e per questo è un condimento che i nutrizionisti consigliano in una sana dieta mediterranea.

 

L'iniziativa “Frantoi Aperti” si terrà dalle 10 alle 18, con ingresso gratuito e libero, ma è consigliata la prenotazione nelle strutture coinvolte nell’evento. Per poter accedere agli spazi interni è necessario esibire il Green pass

 

I frantoi coinvolti nell’evento sono Acetaia del Balsamico Trentino, Agraria Riva del Garda Cantina&Frantoio, Frantoio Ivo Bertamini, Madonna delle Vittorie, Maso Bòtes e OlioCRU (per maggiori informazioni clicca qui).

 

Per gli amanti delle due ruote che desiderano visitare più frantoi nell’arco della giornata, i seguenti bike partner dell’evento propongono il noleggio bike / e-bike a prezzi convenzionati per tutta la durata dell’evento: Degasperi Noleggio Bike (disponibili e-mtb / e-city bike), The Lab (disponibili e-mtb) e Velolake (disponibili e-mtb / e-city bike / mtb, solo con prenotazione online e utilizzo codice sconto Frantoi2021).
 

Da venerdì 22 a domenica 24 ottobre inoltre alcuni ristoranti selezionati della zona - che aderiscono alla rete di “Vacanze con Gusto”, il progetto che unisce le strutture del Garda al fine di garantire qualità e territorialità dei prodotti offerti in ogni singola fase - presenteranno piatti e menù tematici dedicati all’olio extravergine d’oliva del Garda Trentino (Clicca qui per visualizzare la lista dei ristoranti aderenti all’iniziativa e il programma completo dell’evento).

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
27 ottobre - 06:01
C'è il timore di emulazione da parte dei giovani a scuola, anche se in Trentino non ci sono particolari segnalazioni. Alcuni genitori [...]
Cronaca
26 ottobre - 19:35
Il problema dell'anomala usura delle ruote dei treni sulla linea della Valsugana riscontrato circa 2 mesi fa si è risolto da solo. Roberto [...]
Cronaca
26 ottobre - 20:01
Trovati 56 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 14 guarigioni. Sono 13 i pazienti in ospedale, di cui 2 ricoverati in terapia [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato