Contenuto sponsorizzato

Domani pomeriggio apre a Trento "Cannabis Store Amsterdam" e intanto Civettini interroga la Giunta

Il nuovo negozio venderà dolci, vestiti, bevande a base di canapa (ovviamente con principio attivo sotto i livelli di legge). Il consigliere di Civica Trentina contro la scritta che dovrebbe apparire sul negozio "la cannabis produce effetti benefici sull'organismo"

Di Luca Pianesi - 15 settembre 2017 - 19:16

TRENTO. Aprirà domani intorno alle 16 nella Androna di Borgo Nuovo tra Piazza Garzetti e via Mazzini. Al momento è ancora vuoto, solo un cartellone con dei volantini segnala che tra poche ore lì comparirà qualcosa e l'insegna sarà di quelle impattanti. Stiamo parlando del primo "Cannabis Store Amsterdam" di Trento. Un negozio "a tema" che già si può trovare a Napoli, Palermo, Catania, Cesena, Ibiza, Palau (in Costa Smeralda), Alessandria e Bagheria (Palermo). Il "tema", come è facile intuire, è quello della cannabis. Il negozio, infatti, venderà prodotti a base di canapa, dai biscotti alle bustine di tè, dai prodotti da bere ai vestiti, gli zainetti e i berrettini.

 

Ci sono i lecca lecca, il cioccolato, la birra. Il tutto, ovviamente, non supera mai il limite di legalità che per la vendita di tali derivati e di parti di cannabis non lavorate è di massimo 0,6% di THC. Insomma niente paura. Niente a che vedere con i coffee-shop olandesi. E' un negozio che cerca di "sdoganare" alcuni preconcetti sulla canapa, pianta, in realtà nobile e per molti anni utilizzata dall'uomo per molteplici finalità (tra queste anche il tessuto, l'olio e i principi analgesici).

 

Paura, però, ne ha tanta il consigliere di Civica Trentina Claudio Civettini. Sull'apertura del nuovo negozio ha fatto anche un'interrogazione in consiglio provinciale citando i soliti "pericoli" che correrebbe chi fa uso di cannabis (spaventato dal fatto che su un'insegna del prossimo negozio ci sarebbe la scritta "la cannabis produce effetti benefici sull'organismo") dal "rischio di psicosi - scrive - alle crisi depressive, di ammalarsi di cancro, di avere problemi ai reni e al cuore". C'è, nell'interrogazione di Civettini, il solito luogo comune "che il consumo della sostanza che «produce effetti benefici all’organismo» accresce il rischio di passare ad altre droghe". "Senza dimenticare - aggiunge - come uno spinello, è stato è accertato, provoca nei polmoni un deposito di catrame e l’apporto di monossido di carbonio pari a quello di 2-5 sigarette".

 

Domande alle quali sono state già date mille risposte in altre mille occasioni (QUI SE SI VUOLE APPROFONDIRE) e forse basterebbe rispondere che il negozio in questione rispetta i limiti di leggela cannabis è ormai sdoganata anche a livello nazionale a scopo medico (l'alcol, invece, non lo prescrive nessuno) per non sentirsi terrorizzati. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 novembre - 05:01

Il consigliere pentastellato non ci sta: il manifesto va cambiato perché manda un messaggio sbagliato. "Non va inculcato nella testa dei bambini che il papà è un orco". Non si è fatta attendere la reazione di Non una di meno-Trento: "Per contrastare ogni discriminazione e fenomeno oppressivo dobbiamo guardare alla sua radice e non annacquare tutte le situazioni in riferimenti generici privi di contesto"

22 novembre - 08:22

Si tratta di Luca Bettega. Sul posto si sono portati i carabinieri e il medico legale. E' stata disposta l'autopsia per accertare le causa della morte 

21 novembre - 19:19

Per l'assessora provinciale competente questo sarebbe ''un segnale importante'' per aiutare chi quotidianamente convive con i problemi legati all'handicap eppure le variabili in gioco sembrano essere davvero troppe. La norma rischia di valere per pochissimi casi. Meglio sarebbe stato potenziare la legge nazionale che prevedere di favorire lo smart working per i genitori di figli disabili

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato