Contenuto sponsorizzato

La chiesetta della Madonna della Neve di Vaneze restituita comunità dopo il restauro. Tavola rotonda e messa con il vescovo Tisi

Il 5 agosto un momento di approfondimento sulla figura di Ettore Sottsass alla presenza del sindaco Andreatta e di Fabio Campolongo della Soprintendenza per i Beni culturali della Pat. A seguire la messa per celebrare la festività della Madonna della Neve 

Pubblicato il - 12 luglio 2017 - 18:13

TRENTO. Due appuntamenti, uno civile e uno religioso, segneranno – il 5 agosto prossimo - la restituzione alla comunità, dopo che i lavori di restauro sono stati completati dal Comune di Trento nell’autunno scorso, della chiesetta alpina “Madonna della Neve”, a Vaneze, sul monte Bondone.

 

Grazie alla collaborazione della Pro Loco Monte Bondone con l’Associazione Gallo Cedrone, sarà ricordata, con una tavola rotonda, l’opera di Ettore Sottsass senior che ha progettato la chiesetta alla fine degli anni Venti per volere di un gruppo di privati innamorati del posto, guidati da Ciro Montagni.

 

Inoltre, poiché il 5 agosto ricorre la liturgia della Madonna della Neve, cui è dedicata la chiesetta alpina di Vaneze, ci sarà anche una messa officiata dall’arcivescovo di Trento monsignor Lauro Tisi.

 

Si comincia alle 14,45, presso l’Hotel Monte Bondone, con la tavola rotonda che sarà aperta dal presidente della Pro Loco Sergio Costa e dal sindaco di Trento Alessandro Andreatta. Ai lavori partecipano numerosi esperti tra i quali l’architetto Fabio Campolongo della Soprintendenza per i Beni culturali della Provincia autonoma di Trento. 

 

Alle ore 18.00, con una passeggiata, si raggiungerà la chiesetta dove, alle 18.30, sarà celebrata la messa. A seguire, verso le 19.30, nella piazza sotto la chiesetta, l’Associazione Alpini di Sardagna, l’Associazione Gallo Cedrone e la Pro Loco Monte Bondone offriranno un rinfresco.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 02 marzo 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 marzo - 05:01

In Alto Adige l'Azienda sanitaria ha denunciato i partecipanti alla messa in scena dove si consiglia di utilizzare vitamina Ce D, estratti di erbe e si parla di buona respirazione e sana alimentazione mentre si mette tra virgolette la parola vaccini anti Covid. Tra loro anche il dottor Cappelletti. Il presidente dell'Ordine del Trentino: ''Decisamente stupito per una presa di posizione così contraria alle raccomandazioni che la classe medica dovrebbe dare in questa fase. Così si confonde la popolazione''

02 marzo - 20:08

Sono 233 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero. Oggi comunicato 1 decesso. Sono 61 i Comuni che presentano almeno 1 nuovo caso di positività

02 marzo - 19:51

In Italia il 54% dei contagi è legato alla variante inglese, il 4,3% a quella brasiliana e lo 0,4% a quella sudafricana. A Brescia, per la prima volta, isolata quella nigeriana. L’Iss: “In un contesto in cui la vaccinazione non ha ancora raggiunto coperture sufficienti, la diffusione di mutazioni a maggiore trasmissibilità può avere un impatto rilevante se non vengono adottate misure di mitigazione adeguate”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato