Contenuto sponsorizzato

L'Olanda premia il Trentino: "Offre la possibilità di praticare attività sportive in montagna in un contesto naturale unico"

In un sondaggio tra oltre 60 mila associati della Royal Dutch Mountaineering and Climbing Association, il nostro territorio è stato preferito a Galles del nord (Regno Unito), Picos de Europa (Spagna), Ticino (Svizzera) e al Queyras (Francia).

Pubblicato il - 23 May 2017 - 09:45

TRENTO. Laghi, montagne e paesaggi alpini incontaminati. Sono questi i principali elementi che fanno del Trentino una delle mete preferite dai turisti olandesi.

 

In un sondaggio tra oltre 60 mila associati della Royal Dutch Mountaineering and Climbing Association, il nostro territorio è stato preferito a Galles del nord (Regno Unito), Picos de Europa (Spagna), Ticino (Svizzera) e al Queyras (Francia).

Secondo i dati forniti da Trentino Marketing, nel corso dei mesi di luglio e agosto i laghi sono la meta preferita degli oltre 79 mila ospiti (scelta dal 62% di essi) giunti dai Paesi Bassi. Il numero di presenze complessivo ha sfiorato quota 500 mila nel 2016.

 

Una preferenza che si è tradotta in un riconoscimento ufficiale assegnato al Trentino sabato scorso a Utrecht, dove si sono celebrati i 115 anni di fondazione della Royal Dutch Mountaineering and Climbing Association (NKBV), l'associazione degli alpinisti olandesi che oggi conta 60 mila iscritti.

 

All'interno di questo evento sono stati consegnati, infatti, gli Awards dell'alpinismo 2017 nelle tre categorie previste: Alpinismo, Arrampicata outdoor/indoor e alla miglior Destinazione europea preferita dai membri per l’escursionismo.
"Accogliamo con piacere la notizia di questo riconoscimento – ha affermato Maurizio Rossini, amministratore unico di Trentino Marketing - in quanto l'Olanda è un mercato importante per l'estate. Un premio che sicuramente ci sprona a proseguire riconfermando le strategie e le azioni fin qui intraprese".

 

Per l'assessore provinciale al turismo Michele Dallapiccola: "Questo è un premio innanzitutto all'impegno delle nostre comunità alpine nel proporre una montagna pienamente sostenibile e di qualità".

La motivazione del riconoscimento al Trentino consegnato dal direttore della Royal Dutch Mountaineering and Climbing Association recita "per la possibilità di praticare attività sportive in montagna in un contesto naturale unico e che valorizza tutte le qualità dello stile italiano".

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 ottobre - 06:01
Anche in Trentino non sono mancate le famiglie che hanno deciso di ritirare i propri figli da scuola perché non condividevano i protocolli [...]
Cronaca
18 ottobre - 19:43
Trovati 20 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 15 guarigioni. Sono 18 i pazienti in ospedale, di cui 2 ricoverati in terapia [...]
Cronaca
18 ottobre - 19:22
Nel giorno in cui il ministro della Difesa Lorenzo Guerini è arrivato a Trento, per un'anteprima dell'apertura al pubblico del Museo nazionale [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato