Contenuto sponsorizzato

Il Trento rinforza l'attacco, alla corte di Filippini arriva Sebastiano Aperi

Calcio. Il classe 1992 è un attaccante di grande duttilità che può ricoprire tutti i ruoli del fronte offensivo

Pubblicato il - 11 gennaio 2018 - 16:49

TRENTO. Il Trento rinforza il pacchetto offensivo e acquista la punta Sebastiano Aperi

 

Nato a Catania nel 1992, Aperi è un attaccante di grande duttilità in grado di ricoprire tutti i ruoli nel reparto avanzato.

 

Cresciuto calcisticamente nel Trecastagni, tra le cui fila ha militato - giovanissimo - per due stagioni nell'Eccellenza siciliana (49 presenze e 16 reti dal 2009 al 2010), l'attaccante successivamente si trasferisce al Palazzolo in serie D (42 presenze e 9 marcature in due campionati).

 

Nel 2013 Aperi passa al Martina Franca in serie C2, dove scende in campo 20 volte e segna 3 gol. Poi l'esperienza con i Biancoscudati Padova (12 presenze e 6 reti) con cui vince il campionato di serie D nella stagione 2014/2015, mentre l'annata successiva è vissuta a metà tra Padova (in serie C: 5 presenze) e Nardò (serie D: 11 presenze e 2 reti).

 

Nell'estate 2016 si trasferisce all'Altovicentino (serie D) dove, in metà campionato, colleziona 9 presenze e 1 gol e, nel corso del mercato invernale, si accasa al Gozzano: qui diventa immediatamente tra i punti di forza della compagine piemontese con la quale realizza la bellezza di 10 reti in 18 partite.

 

Nella prima parte dell'attuale annata, Aperi ha vestito la maglia del Cuneo in serie C e ha disputato 14 partite.

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 21.00 del 18 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 settembre - 06:01

Al momento dell'annuncio Ugo Rossi si è seduto al suo fianco. "Panizza uomo generoso, ha lavorato per l'autonomia e senza di lui non sarei nemmeno qui, non avrei raggiunto i vertici dell'amministrazione provinciale". Dopo il prossimo congresso tornerà ad essere un semplice iscritto

18 settembre - 18:41

Confermati gli assessori uscenti e i consigliri che hanno dato la loro disponibilità; Manica e Maestri. Dentro anche Andrea Robol ma non c''è Chiara Avanzo che sembrava in dirittura d'arrivo nel Partito democratico. Bocciata l'ipotesi del capolista

18 settembre - 20:31

I promotori chiedono a tutti i cittadini di sottoscrivere questo appello attraverso la petizione on-line sul sito www.votaperilclima.it.  La prima azione è quella di istituire un assessorato all'Ambiente e al Clima

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato